rotate-mobile
Politica Monselice

Rocca di Monselice, la proposta di Liberi e Uguali: "Alternative e sostenibili"

"Il progetto ipotizzato dal sindaco di Monselice è sostenibile da un punto di vista ambientale ed economico? Torno a chiederlo dopo tre anni, visto che Lunghi ha ritirato fuori il vecchio progetto dell'ascensore"

Sulla rocca di Monselice dice la sua anche Liberi e Uguali. Ecco il comunicato.

Il comunicato

"Il progetto ipotizzato dal sindaco di Monselice è sostenibile da un punto di vista ambientale ed economico? Torno a chiederlo dopo tre anni, visto che Lunghi ha ritirato fuori il vecchio progetto dell'ascensore. Già a quell'epoca avevo chiesto alla Giunta regionale, che gestisce la Rocca di Monselice tramite la Immobiliare Marco Polo srl, di indagare sulla sostenibilità del progetto. Ma la Giunta Zaia non mi ha mai risposto". Così il consigliere regionale Piero Ruzzante (Liberi e Uguali), che nella giornata di oggi ha depositato un'interrogazione per chiedere alla Giunta di confrontare il progetto del sindaco Lunghi con quelli proposti dai comitati dei cittadini. "Il cantiere di Cava della Rocca tra l'altro è ancora sotto sequestro, circostanza che dovrebbe suggerire cautela. Vedo invece che Lunghi ha impresso un'accelerazione, riproponendo un vecchio progetto senza aprire un confronto su un tema così delicato. Ma ci sono altre proposte per la valorizzazione di casa Bernardini e del mastio, ad esempio quella del gruppo di lavoro del comitato Lasciateci Respirare - conclude Ruzzante - chiedo alla Giunta regionale di prenderle in considerazione. Magari anche Lunghi cambierà idea e si aprirà ad un confronto coi suoi concittadini".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rocca di Monselice, la proposta di Liberi e Uguali: "Alternative e sostenibili"

PadovaOggi è in caricamento