rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Politica

Salvini lancia Peghin e striglia il Prefetto: «Meno dichiarazioni e più fatti. Andiamo a votare che si vince»

Il leader della Lega è arrivato a Padova per sostenere il candidato del centrodestra, ma sulla sicurezza se la prende con Gassi

«Dico al prefetto che sarebbe meglio fare meno dichiarazioni e più fatti. Non metto in dubbio il lavoro delle forze dell’ordine, ma se Padova è sicura lo decideranno i padovani». Parola dell’ex ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che oggi 3 giugno è stato a Padova per sostenere il candidato sindaco, Francesco Peghin. Ieri il prefetto di Padova Raffele Grassi aveva definito (per la terza volta da quando è in carica) che Padova è una città sicura, ma Salvini non è d'accordo: «Io non credo che Padova meriti di essere la capitale dello spaccio, perché è la città dell’innovazione, dell’università, della bellezza e per questo spero che il 13 giugno ci sia il cambio di marcia con Peghin sindaco». Il leghista, arrivato in piazza delle Erbe proprio in compagnia del candidato sindaco del centrodestra Peghin e Massimo Bitonci, poi ha proseguito: «Qualcuno a sinistra dà la partita per vinta e invece passano i giorni e sale il consenso della Lega e del nostro candidato – prosegue Salvini - .C’è in ballo il futuro di una nostra capitale. Il treno del cambiamento c’è, perché Peghin è uno che ha costruito, creato lavoro e ricchezza. E’ l’uomo giusto per non continuare ad arrancare e io quando cammino a Padova sento profumo di cambiamento». Peghin invece aveva messo in discussione il ruolo di civico di Sergio Giordani, perchè in città erano arrivati prima Enrico Letta e poi Giuseppe Conte. Ora però i big a Padova sono i suoi: «La differenza tra me e lui è che io non ho assunto un portavoce del Pd, quindi sono un civico vero. Non siamo un’accozzaglia come loro, ma siamo tutti uniti per la prima volta a Padova».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini lancia Peghin e striglia il Prefetto: «Meno dichiarazioni e più fatti. Andiamo a votare che si vince»

PadovaOggi è in caricamento