Saonara, si dimettono in 12 consiglieri: Comune commissariato

Dodici su sedici i consiglieri comunali che hanno presentato le proprie dimissioni, causando il commissariamento dell'Ente, che ora sarà gestito dal viceprefetto Antonello Roccoboni fino a nuove elezioni

Andrea Buso, ora "ex" sindaco di Saonara

Il prossimo passaggio sarà la notifica dello scioglimento del consiglio comunale. Le dimissioni di 12 consiglieri comunali su 16 totali hanno infatti portato alla crisi e quindi alla sospensione del consiglio comunale di Saonara.

IL NEO COMMISSARIO. La prefettura di Padova ha già nominato il viceprefetto Antonello Roccoberton in qualità di commissario straordinario provvisorio dell'Ente, fino alle prossime elezioni amministrative nella primavera del 2012.

I FIRMATARI. Nella lista dei consiglieri dimissionari che componevano la maggioranza di centrodestra si annoverano, per il Pdl, Lisa Bado, Andrea Dian, Roberto De Marchi, Riccardo Meneghel, Damiano Stefan. Per la Lega Nord Sergio Alibardi e Daniele Pagliarin. Per l'opposizione di centrosinistra "Insieme per Saonara": Flavio Benetazzo, Elena Berto, Gianna Bovenga, Antonio Schiavon e Sara Spartà.

IL SINDACO. Andrea Buso, sfiduciato dalla sua maggioranza, era stato eletto per la prima volta nel 2007, dichiarato poi ineleggibile e rieletto nel 2008.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: secondo paziente dimesso, 12 casi tra Limena, Curtarolo e San Giorgio in Bosco

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento