Martedì, 27 Luglio 2021
Politica Zona Industriale

Sciopero ai magazzini di Tigotà. Adl Cobas: «Salta trattativa sui passaggi di livello? Incrociamo le braccia»

«Saltata la trattativa i lavoratori hanno deciso per lo sciopero», spiega Boetto. Il sindacalista attacca poi l’atteggiamento dell’azienda Tigotà: «E’ venuto certo da lì l’input di impedire che si trovi un accordo»

Salta la trattativa sui passaggi di livello, i lavoratori del magazzino che serve Tigotà, sono in sciopero. Sono tutti dipendenti della Logout ha ha l’appalto da Tigotà: «Siamo davanti all’entrata del magazzino in zona industriale, tutti i lavoratori dei diversi turni hanno deciso di incrociare le braccia perché è saltata la trattativa sui passaggi di livello. Sono anni che in tutti i magazzini della logistica abbiamo ottenuto ovunque il cambio di livello, solo qui non si riesce. Si tratta di lavoratori che hanno molti anni di anzianità», spiega Gianni Boetto di Adl Cobas.

Logout srl

Logout da poco è diventata di proprietà dell’azienda di trasporti, Scarpa. «Saltata la trattativa, improvvisamente, i lavoratori hanno deciso di incrociare le braccia», spiega Boetto. Il sindacalista attacca poi l’atteggiamento dell’azienda Tigotà: «E’ venuto certo da lì l’input di impedire che si trovi un accordo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero ai magazzini di Tigotà. Adl Cobas: «Salta trattativa sui passaggi di livello? Incrociamo le braccia»

PadovaOggi è in caricamento