Scuole Mameli e Ardigò, lavori per rendere gli immobili anti sismici. 200 studenti traslocano per sei mesi

Saranno sottoposte a lavori e migliorie per rendere le strutture anti sismiche e più moderne. Secondo i piani dell'amministrazione i lavori dovrebbero cominciare a fine estate

La scuola medie Mameli e le elementari Ardigò saranno sottoposte a lavori e migliorie per rendere le strutture anti sismiche e più moderne. Secondo i piani dell'amministrazione i lavori dovrebbero cominciare a fine estate e proseguire per sei mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dove mettere però gli alunni e gli studenti durante quel periodo? E' una delle problematiche che si stanno affrontando di modo che, con l'inizio dell'ano scolastico, le nove classi interessate dai lavori possano trovare una sede temporanea dove svolgere le lezioni: «Sono fondi che riguardano adeguamento statico degli edifici e ai quali non vogliamo assolutamente rinunciare. Dovremo spostare gli alunni più grandi, quelli delle medie, in altri istituti. Sarebbe più problematico spostare gli alunni più piccoli, per questo si è fatta questa scelta. Le scuole devono essere adeguate al servizio che danno, per questo si interviene sull'edilizia scolastica», ha spiegato l'assessora Cristina Piva. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • Maxi-incendio ad Albignasego: a fuoco l'ex In Bloom, una persona intossicata

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento