Selvazzano Civica, replica a Enoch Soranzo sul Night Bus

Lo scontro è sui costi del servizio. L'ex presidente della provincia attraverso un video su Fb critica l'iniziativa

Con una nota, Selvazzano Civica che insieme al PD sta raccogliendo le firme per estendere il servizio del Night Bus anche fuori dalla cinta urbana, replica alle parole dell'ex presidente della provincia. Soranzo, che ha parlato in realtà come se il primo cittadino di Selvazzano fosse ancora lui, ha cercato di spegnere gli entusiasmi con un video, molto lungo, su Fb. E quelli di Selvazzano Civica hanno prontamente replicato, con questa nota, che pubblichiamo integralmente:

La nota

«Selvazzano Civica ritiene necessarie alcune precisazioni, rispetto agli interventi di Enoch Soranzo sulla raccolta firme per l'estensione anche a Selvazzano del servizio Night Bus.
Per la precisione, il costo a carico del comune di Padova è di 160.000 euro per 9 mesi, quindi 213.000 su base annua. Lo stesso importo viene versato da parte dell'Università. Sorprendentemente, a qualcuno sfugge il fatto che questi sono i costi per l'intero servizio su tutto il comune di Padova. La proposta che appoggiamo è per l'estensione del servizio al territorio di Selvazzano: cioè, in parole povere, prolungare il servizio esistente di appena 6 km fino a Feriole, e 2 Km fino a Caselle. Se qualcuno può pensare che il costo possa essere lo stesso richiesto per coprire tutto il territorio di Padova può farlo, ma a nostro avviso prende un abbaglio. Va poi detto che l'estensione del servizio alla cintura urbana cambierebbe completamente lo scenario, ed in primo luogo le valutazioni sui costi, attivando una sinergia tra i Comuni, la Provincia, la città di Padova e l’Università affinché si realizzi un servizio che avrebbe un’utilità concreta per studenti e lavoratori della cintura urbana. E se i soggetti coinvolti avessero idee su come migliorare il servizio, potrebbero dare un contributo anche in questo senso, per esempio sulle modalità di fruizione. Andrebbero poi anche considerati i vantaggi che avrebbero il nostro territorio, l'ambiente e l'economia nell'agevolare il collegamento con Padova nelle ore serali e notturne. Il nostro modo di intendere l'impegno politico è tra le persone, in ascolto e dialogo. Spiace che Soranzo non colga il senso dell'iniziativa di raccolta firme, definendola addirittura "scorretta": il senso che è anche quello di mettersi in ascolto, incontrare le persone e capire se questo servizio trova l'interesse della popolazione. Se l'interesse sarà confermato, pensiamo che l'amministrazione dovrebbe attivarsi per realizzarlo: Selvazzano Civica naturalmente è apertissima a dare il proprio contributo».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

  • Dall'assegno pre-natale agli asili nido gratis: nuova legge quadro per le famiglie in Veneto

I più letti della settimana

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Spaventoso incidente al semaforo: tre feriti, due sono bambini. Auto distrutte

Torna su
PadovaOggi è in caricamento