De Poli e l'aggressione in piazzale Stazione: «Serve presidio costante e aumento risorse alle forze dell'ordine»

«Il nostro auspicio è che gli inquirenti, carabinieri e uomini della Questura -  ai quali va il nostro grazie per il lavoro svolto - identifichino al più presto gli autori di questa vile aggressione»

Il Senatore De Poli

«L'episodio della famiglia aggredita dai pusher a Padova è inquietante e preoccupante. La cosa ancor più grave è che queste scene di violenza si siano svolte di fronte a dei bambini. La questione sicurezza è fondamentale ed è un problema nazionale: a qualsiasi Governo, a prescindere dai colori politici, chiediamo di aumentare le risorse da destinare alle forze dell'ordine. Solo così si può garantire un presidio costante nel territorio, soprattutto in quartieri periferici e degradati delle nostre città». Lo afferma il senatore UDC Antonio De Poli, commentando l'episodio delle persone aggredite dai pusher, in via Cairoli, a Padova.  «Il nostro auspicio è che gli inquirenti, carabinieri e uomini della Questura -  ai quali va il nostro grazie per il lavoro svolto - identifichino al più presto gli autori di questa vile aggressione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento