Bui: «Solidarietà ai sindaci segnalati davanti all’Ospedale di Schiavonia»

«Condivisibili o meno le richieste espresse dai Sindaci, l’accertamento mi è sembrato inopportuno dal momento che i colleghi si erano posti nel rispetto sia delle norme di sicurezza vigenti che delle altre Istituzioni oggi impegnate, alla loro pari, a trovare una soluzione all’emergenza Covid-19»

Fabio Bui

«Esprimo tutta la mia solidarietà ai colleghi Sindaci che oggi sono stati segnalati dalla polizia locale di Monselice mentre esprimevano le loro preoccupazioni per la sanità di quel territorio, nei pressi dell’ospedale di Schiavonia. Condivisibili o meno le richieste espresse dai Sindaci, l’accertamento mi è sembrato inopportuno, dal momento che i colleghi si erano posti nel rispetto sia delle norme di sicurezza vigenti, che delle altre Istituzioni oggi impegnate, alla loro pari, a trovare una soluzione all’emergenza Covid 19. Mi auguro che si sia trattato di un malinteso: sono convinto che oggi più che mai i Sindaci debbano trovare la necessaria coesione nella soluzione dei problemi generali del territorio, anche se questi talvolta non collimano con le visioni individuali»: questo il commento di Fabio Bui, presidente della Provincia di Padova, su quanto accaduto all'ospedale di Schiavonia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento