Solidaria, dal 24 al 30 settembre per lanciare la candidatura di Padova a capitale europea del volontariato

Giordani: "Senza solidarietà Padova non ce la farebbe". Il Prefetto Franceschelli : "Sono ancora convinto che la guerra si fa alla povertà e non ai poveri"

Lunedì 24 settembre 2018 alle ore 11.00 in Sala Rossini del Caffè Pedrocchi, si è tenuta l'inaugurazione di Solidaria 2018 alla presenza delle autorità cittadine e dei rappresentanti del mondo dell'associazionismo e del terzo settore. Per Padova, speciale è la settimana, perché rappresenta anche per il lancio della candidatura a capitale eruopea del volontariato. Una serie di eventi che coinvolge la città con mostre, spettacoli, dibattiti e workshop. Il format si rifà ai principali festival nazionali: seminari, spettacoli teatrali, laboratori, concerti, lectio magistralis, mostre, sviluppati in 8 giorni e diverse location dal centro storico alle periferie della città. Fortemente innovativo è il contenuto: ciascun ospite, tra questi molti di rilevanza nazionale e internazionale, porterà la sua interpretazione di impegno civile.

Solidaria

L'intervento del Presidente del Csv Padova, Emanuele Alecci,  seguito dal Sindaco Giordani e dal Prefetto Franceschelli hanno dato il via alla manifestazione.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Rettore della Basilica del Santo, padre Oliviero Svanera ha chiuso gli interventi, dopo il saluto del Presidente della Fondazione Cariparo. In sala anche il vice sindaco Arturo Lorenzoni, il senatore De Poli, il Presidente della Camera di Commercio, Santocono.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In sala Rossini anche numerosi assessori del Comune di Padova, come Francesca Benciolini, Cristina Piva e Diego Bonavina, i rappresentanti degli Ordini professionali coinvolti (Architetti, Avvocati, Giornalisti), rappresentanti BPM e i rappresentanti del Terzo Settore e delle associazioni coinvolte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra gli interventi più applauditi e apprezzati quello del Prefetto Franceschelli, che ha citato i valori della Rivoluzione Francese: "Libertà e uguaglianza sono princicipi che ormai sono assodati, ma quello di fratellanza forse non sempre lo abbiamo ben presente. Sarò in minoranza ma sono ancora convinto che la guerra si fa alla povertà e non ai poveri".  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • Tragedia nell’Alta Padovana: malore improvviso, 16enne perde la vita

  • Ex seminario Tencarola venduto a società bergamasca

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Sgomberato l'hotel Sollievo Terme: all'interno c'erano una cinquantina di persone

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento