rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Politica

Soranzo sulla nomina di Pettenuzzo: «Da Padova ulteriore segnale della centralità della donna»

«Amo pensare che da Padova stia emergendo un chiaro segnale di come non possa esistere un futuro per la nostra società contemporanea che prescinda dal riconoscimento e dalla valorizzazione del ruolo della donna»

«Mi congratulo con Tiziana Pettenuzzo cui è stata affidata la direzione di Confartigianato Imprese Veneto: è la prima donna nella nostra regione a ricoprire questo ruolo prestigioso in seno ad un’organizzazione di categoria chiamata a rappresentare le istanze di un territorio che sull’artigianato, cuore pulsante della nostra economia, fonda larga parte della sua produzione, la sua autorevolezza e la capacità di competere nel mondo». Così il consigliere regionale padovano di Fratelli d’Italia Enoch Soranzo riguardo il nuovo incarico affidato a Pettenuzzo.

Il commento

«Tiziana Pettenuzzo ha già dato ampia prova delle sue capacità e della sua preparazione nell’ultimo quinquennio da prima donna manager al vertice di Confartigianato Padova: a lei voglio rivolgere le mie più sincere congratulazioni, augurandole buon lavoro - aggiunge Soranzo - nell’anno della prima rettrice per l’Ateneo padovano, amo pensare che da Padova stia emergendo un chiaro segnale di come non possa esistere un futuro per la nostra società contemporanea che prescinda dal riconoscimento e dalla valorizzazione del ruolo della donna, la cui centralità poggia su competenze e professionalità cui non possiamo fare a meno».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soranzo sulla nomina di Pettenuzzo: «Da Padova ulteriore segnale della centralità della donna»

PadovaOggi è in caricamento