rotate-mobile

Spazi refrigerati, centri estivi per anziani e piscine a prezzi agevolati: il "piano caldo" del Comune

I servizi sociali del Comune di Padova in collaborazione con il Centro Servizi Volontariato hanno presentato quelli che saranno gli interventi e le iniziative in vista della nuova ondata di caldo in arrivo

I servizi sociali del Comune di Padova in collaborazione con il Centro Servizi Volontariato hanno presentato quelli che saranno gli interventi e le iniziative per andare in soccorso dei cittadini più anziani in vista di un ulteriore innalzamento della temperatura e in generale per tutta l'estate. La neo assessora al sociale Margherita Colonnello ha spiegato: «Grazie alla sinergia con il Csv abbiamo attivato un servizio che ci consente di portare a chi più ne ha bisogno non solo il cibo a casa ma anche i farmaci e garantire anche eventuali spostamenti in caso di necessità».

E' stata ulteriormente aumentata la già ampia offerta di spazi climatizzati pronti a ospitare i cittadini che desiderano trovare un po’ di refrigerio. Tutte le biblioteche di quartiere, i centri socio-culturali e quelli diurni saranno aperti non solo per riparare dal caldo record le persone ma anche per favorirne la socialità.  La Comunità di Sant’Egidio organizza invece centri estivi settimanali per adulti e anziani. Inoltre le piscine di Padova Nuoto e dei centri sportivi Plebiscito e 2000 offrono invece ingressi agevolati per chi ha più di 65 anni. 

Video popolari

PadovaOggi è in caricamento