Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica

Tarzia attacca la "sua" giunta: «Sulla movida risposta insufficiente. Pensa solo a stadio e statue»

Il consigliere della lista civica del sindaco torna sull'episodio avvenuto nel weekend al Portello, criticando le scelte fatte finora e riproponendo la chiusura dei locali all'una

Il consigliere della lista civica Giordani, Luigi Tarzia, critica pesantemnete la risposta dell'amministrazione al fenomeno della movida. E lo fa duramente, dopo l'episodio dei poliziotti aggrediti al Portello: «La mia solidarietà ai due poliziotti aggrediti al Portello. Mi domando cos'altro deve accadere in tema di gestione della movida per intervenire e mettere in campo misure di maggiore rispetto del decoro, della sicurezza urbana e del diritto al riposo nelle ore notturne dei residenti. Una parte dei consiglieri comunali ha chiesto nel dibattito consiliare alla giunta di  intervenire, di adoperarsi quello che stiamo facendo non è affatto sufficiente».

L'attacco

«Ad oggi - prosegue Tarzia - alcuni esercizi risultano non a norma, come recentemente accertato dagli organi preposti, residenti che non hanno diritto al giusto riposo, degrado sotto i portici e lungo le vie e piazze dove si svolge la stessa movida, ma qualcuno continua ad avere il prosciutto sugli occhi. E intanto il tempo passa, la gente non riposa e noi siamo sempre più inclini a tutelare gli interessi privati e non quello pubblico e collettivo di una città che è di tutti e che andrebbe maggiormente rispettata. Per chiudere un'ora prima i locali a livello sperimentale e per conoscere la proposta della commissione istituita dalla Giunta, quanto altro tempo devono aspettare i consiglieri comunali? Non si vive di sola distrubuzione e curva dell'Euganeo, statua dell'alpino e delle donne, ma serve risolvere i problemi reali dei cittadini e quello della movida è una tematica vera che un amministrazione importante come la nostra deve avere il coraggio di affrontare, tutelando i residenti facendoli uscire dalla contrapposizione perenne esercenti, residenti e frequentatori della movida».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tarzia attacca la "sua" giunta: «Sulla movida risposta insufficiente. Pensa solo a stadio e statue»
PadovaOggi è in caricamento