Terzo festival "Pane e Rose": in arrivo i ministri Speranza e Provenzano

terza edizione de "Pane e Rose", da giovedì 12 a martedì 17 settembre che si svolge negli spazi interni ed esterni del ristorante etico Strada Facendo, in Via Chiesanuova 131

Conferenza stampa di presentazione della terza edizione de "Pane e Rose", da giovedì 12 a martedì 17 settembre che si svolge negli spazi interni ed esterni del ristorante etico Strada Facendo, in Via Chiesanuova 131. Tornano il dialogo e il confronto, per ricostruire un Paese diverso a partire dall'ambiente e dalla giustizia sociale. «Pane e Rose – spiega Alessandro Tognon durante la conferenza stampa – è una festa di politica, cultura e società organizzata da Articolo Uno di Padova per promuovere il dialogo tra associazioni e organizzazioni, pensiero e attivazione per l’ambiente, i diritti e la giustizia sociale».

Appuntamenti

«Del resto, Pane e Rose non è solo discussione politica: è anche socialità. Ecco allora - prosegue Tognon - il ritorno della buona cucina con l'osteria emiliana, i suoi celebri gnocchi fritti e le tigelle, affiancata quest'anno dall'osteria veneta: specialità, baccalà e trota alla griglia. Torna la musica, con i concerti sul palco nella pausa tra i dibattiti».

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

«Tredici gli appuntamenti, tra dibattiti e presentazioni, oltre 60 ospiti - sottolinea Tognon - tra i quali ben due ministri del nuovo governo: Roberto Speranza, ministro della Salute e segretario nazionale di Articolo Uno, e Peppe Provenzano, ministro al Sud. Giovedì l'inaugurazione della festa con il saluto del sindaco di Padova Sergio Giordani e di don Luca Favarin. A seguire, Luciana Castellina dialoga con Umberto Curi e Flavio Zanonato sul tema: "Sinistra, globalizzazione, Europa. Prove di pensiero solido nella liquidità del XXI secolo».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Dramma nella Bassa: si è tolto la vita Stefano Farinazzo, sindaco di Casale di Scodosia

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento