menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tosi commissaria la segreteria leghista di Padova, arriva Bragantini

Flavio Tosi ha deciso di commissariare la direzione provinciale di Padova della Lega in mano a Roberto Marcato. L'amarezza del vice presidente della Provincia: "Finiamo sui giornali sempre per queste cose non per le nostre battaglie"

Commissariato Marcato, al suo posto Matteo Bragantini. E' ancora caos nella Lega dove Flavio Tosi ha deciso di commissariare la direzione provinciale di Padova della Lega sostituendola con un altro esponente fidato. Si tratta del quinto commissariamento provinciale in Veneto, dopo quelle di Treviso, Venezia, Vicenza e Veneto Orientale.

AMAREZZA. Amaro Roberto Marcato, già vice presidente della provincia di Padova, che commenta così la decisione di Tosi: "Adesso mi prendo due-tre giorni di riflessione, poi chiederò ai militanti che mi hanno sempre seguito in questi anni cosa è opportuno che faccia. La Lega continua a finire sui giornali non per i valori che porta avanti o per le battaglie che fa ma per i provvedimenti disciplinari, le espulsioni, le esternazioni via Facebook''.

SOVVERTITO L'ESITO DELL'ASSEMBLEA. Marcato non nasconde l'amarezza di una decisione che appare come un colpo di mano: ''Dieci persone hanno sovvertito l'esito dell'assemblea che mi aveva eletto segretario provinciale. La cosa che più mi dispiace è se tutto questo serve o meno ad aumentare il consenso del nostro movimento''.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento