Politica

Tribunale di Padova: un busto in ricordo di Giacomo Levi Civita

Il busto è stato posizionato all’interno della sala conferenze della sede dell’ordine degli avvocati, all’interno del tribunale di Padova

L'inziativa dell’Ordine ha il chiaro intendo di riparare a una ferita dolorosa che ha coinvolto anche tanti avvocati, riportando alla memoria dei propri iscritti quanto avvenuto anche a Padova, durante la seconda guerra mondiale, in conseguenza delle leggi razziali. 

Leggi razziali

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Padova, infatti, alla presenza delle autorità giudiziarie e cittadine, nonché della Comunità ebraica di Padova, ha svelato un busto a Giacomo Levi Civita, già presidente dell’ordine degli avvocati di Padova ma anche sindaco, senatore difensore di ideali di conoscenza e libertà della città di Padova. Gianni Parenzo, presidente della comunità ebraica, ha così commentato l'iniziativa: «La memoria della storia ci porta con dolore alle leggi razziali in cui maestri e maestre, professori, docenti, avvocati vennero cancellati dagli albi, nel silenzio della società civile e degli intellettuali dell’epoca che addirittura giustificarono questa decisione – ha spiegato Parenzo – che tutti noi ebrei abbiamo vissuto sulla nostra pelle».

Busto

Il busto è stato posizionato all’interno della sala conferenze della sede dell’ordine degli avvocati, all’interno del tribunale di Padova, Vicino all’aula della Corte d’assise è stata anche posta una targa a memoria dei 15 avvocati radiati dalle leggi razziali nel 1939.  «Quei nomi sono stati cancellati in virtù di leggi dello stato, ma noi oggi dobbiamo saper riconoscere l’inganno della legalità che sottende ed interessi personali e di parte  – spiega il presidente dell’Ordine degli avvocati Leonardo Arnau – ricordiamo che nei regimi totalitari avvocati e giornalisti sono i primi ad essere eliminati in virtù del loro messaggio di libertà e uguaglianza, siamo convinti che non debba scendere l’oblio su questi avvocati e siamo altresì sicuri che deve risuonare forte il monito, mai più». 

IMG_3655-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tribunale di Padova: un busto in ricordo di Giacomo Levi Civita

PadovaOggi è in caricamento