Zaia: «Auguri a tutti gli insegnanti e gli studenti»

«Auguri a tutti gli studenti, che domani iniziano la loro ‘avventura di conoscenza’. E auguri a tutti gli insegnanti, che dovranno guidare un percorso lungo un anno, di crescita e di nuove scoperte»

Messaggi di auguri del governatore Luca Zaia a studenti ed insegnanti in vista dell'inizio del nuovo anno scolastico. «Auguri a tutti gli studenti, che domani iniziano la loro ‘avventura di conoscenza’. E auguri a tutti gli insegnanti, che dovranno guidare un percorso lungo un anno, di crescita e di nuove scoperte».  Alla vigilia del primo giorno di scuola in Veneto del nuovo anno scolastico il presidente della Regione, Luca Zaia, rivolge un saluto augurale ai ragazzi, ai docenti e a tutto il personale del mondo della scuola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Campanella

«Anche se con i soliti problemi di sempre,  domani lo squillo della prima campanella nelle scuole del Veneto è un momento solenne  - prosegue Zaia - che ricorda a tutti, dentro e fuori  gli edifici scolastici,  il grande servizio che la scuola rende ai più giovani e alle famiglie, la fatica e la gioia di conoscere e di imparare, e l’importanza di farlo insieme, in una comunità che ci auguriamo consapevole dell’importanza di investire sulle nuove generazioni. Da parte mia, un grazie sincero a quanti lavorano con coraggio e dedizione perché la scuola non sia mai un luogo di passaggio, ma una esperienza avvincente da vivere con la mente e con il cuore».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento