rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Politica

Zaia ringrazia Salvini: «Per Cav si apre un futuro ricco di crescita e miglioramenti, anche dei servizi»

La Regione spinge affinché l'Europa le affidi la realizzazione e gestione delle tratte autostradali già oggetto di concessione a Cav, che intenderebbe realizzare importanti investimenti sulla rete

Il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, esprime la sua soddisfazione per la lettera con cui il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha trasmesso alla Commissione Europea una proposta della società Concessioni Autostradali Venete (CAV) in cui si chiede all'Europa di poter affidare in house la realizzazione e gestione delle tratte autostradali già oggetto di concessione a Cav, che intende realizzare importanti investimenti sulla rete.

Cav

«Ringrazio il Ministro Salvini - ha commentato il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia - per la solerzia con cui ha tradotto in atti concreti uno dei temi più rilevanti per la mobilità in Veneto, del quale avevamo parlato nel nostro recente incontro. Cav è un fiore all’occhiello delle nostre infrastrutture viarie e questa mossa del Ministro verso l’Ue apre prospettive straordinarie di sviluppo». E' molto ottimista riguardo il percorso intrapreso: «La concretezza con cui il Ministero sta dando seguito agli accordi e la capacità di attivare le partite più importanti per il Veneto è un chiaro segnale di attenzione alle necessità dei territori. Se l’Europa non frapporrà ostacoli per Cav si apre un futuro ricco di crescita e miglioramento, anche dei servizi agli utenti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zaia ringrazia Salvini: «Per Cav si apre un futuro ricco di crescita e miglioramenti, anche dei servizi»

PadovaOggi è in caricamento