Zaia: «Test rapidi nelle scuole e stop alle classi in quarantena nel caso di un solo positivo»

Nuova ordinanza regionale annunciata dal Presidente Luca Zaia in diretta Fb dalla sede della Protezione Civile di Marghera. Per il momento non ha escluso ulteriori restrizioni sull'utilizzo della mascherina

Nuova ordinanza regionale annunciata dal Presidente Luca Zaia in diretta Fb dalla sede della Protezione Civile di Marghera: «Tamponi rapidi nelle scuole e stop alle classi in quarantena nel caso di un solo positivo». Il Presidente Zaia ha anche spiegato che alla Regione Veneto è stato chiesto di acquistarne anche per altre regioni: Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia Romagna, Lazio e provincia di Trento. Per il momento non ha escluso ulteriori restrizioni sull'utilizzo della mascherina, come è avvenuto oggi nel Lazio dove è obbligatorio indossare i dispositivi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Investito in bicicletta dal rimorchio di un camion: 14enne in fin di vita

Torna su
PadovaOggi è in caricamento