Zanonato ministro: “Responsabilità delicata, portare Paese fuori dall’emergenza”

Sono arrivate le prime parole dell'ormai ex primo cittadino di Padova, nominato nel pomeriggio ministro dello sviluppo economico: "La macchina democratica si è rimessa in moto. Ora serve rimettere in moto l'Italia"

Flavio Zanonato

Sono arrivate le prime parole di Flavio Zanonato in qualità di ministro dello sviluppo economico: “Credo sia necessario che questo Governo riesca a portare fuori il Paese dalla situazione di emergenza economica che sta creando danni molto pesanti al tessuto delle imprese ed alle famiglie"

RESPONSABILITA'. Per Flavio Zanonato una grossa responsabilità: “La macchina democratica si è rimessa in moto. Ora serve rimettere in moto l'Italia. Sento il peso di una responsabilità così delicata, ma credo che con il concorso di tutti sapremo fare un lavoro utile per il Paese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Lutto in questura a Padova: si è spento all'età di 36 anni l'agente delle volanti Michele Lattanzi

  • Coronavirus, Zaia: «Scommettiamo che prima di aprile il virus non se ne andrà?»

  • Violenza in Prato della Valle contro gli agenti di polizia: 4 operatori feriti, 5 arresti

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento