Domenica, 26 Settembre 2021
Politica

Zona gialla e week end affollato in centro, Bonavina: «Stiamo pensando a una soluzione per il prossimo fine settimana»

L'assessore alla sicurezza Diego Bonavina ne ha dato notizia rispondendo a una interrogazione durante il consiglio comunale di lunedì 8 febbraio per evitare gli assembramenti: «Zona gialla va gestita con buonsenso. Non è un liberi tutti»

A porre l'interrogazione è il consigliere della Lista Giordani, Enrico Fiorentin. E' preoccupato il consigliere da quanto è accaduto nel fine settimana appena concluso, dove con il passaggio a Zona Gialla in tantissimi si sono sentiti liberi di farsi un giro in centro. «Una situazione comune, lo dico con dispiacere, in tantissime città italiane. Stiamo pensando a qualche soluzione per evitare si verifichi la stessa situazione anche il prossimo fine settimana?», ha domandato il consigliere all'assessore alla sicurezza, Diego Bonavina. 

Misure

«Come tutti i comuni - ha risposto Bonavina - anche noi abbiamo sempre seguito i contenuti dei provvedimenti del Governo sul tema del contenimento della pandemia. Sabato era il primo giorno di Zona Gialla, la maggior parte delle persone lo ha vissuto come un "liberi tutti", cosa che non è. Sabato abbiamo vigilato in tutte le zone più critiche della città impiegando il doppio del personale. C'erano anche carabinieri e polizia a vigilare, ma sabato ci siamo di fronte a una marea umana». Una situazione che Bonavina non vuole si ripeta: «Queste situazioni mi auguro non porteranno conseguenze per la salute pubblica. Bisogna usare la testa per non ricadere in situazioni drammatiche. Stiamo valutando infatti con questore e prefetto di studiare una strada per intervenire. Non so ancora dire cosa faremo, stiamo valutando diverse soluzioni». Tre le ipotesi che l'assessore ha in testa che però aspetta input dalla prefettura prima di prendere una decisione: «Per sabato sicuramente qualcosa metteremo in campo». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona gialla e week end affollato in centro, Bonavina: «Stiamo pensando a una soluzione per il prossimo fine settimana»

PadovaOggi è in caricamento