menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Menu digitali e/o usa e getta: la soluzione per bar e ristoranti con Famenu’, l’app tutta padovana

Ogni tavolo avrà a disposizione un codice QR o un codice del ristorante e grazie ad una foto l’utente potrà iniziare a consultare il menu dell’attività direttamente dal proprio dispositivo, senza l’obbligo di scaricare applicazioni e comporre il proprio ordine da consegnare al personale di sala

Famenu’ è una start-up nata nel mese di aprile a Loreggia, che offre un servizio di menu digitale gratuito per permettere a bar, ristoranti, pizzerie, hotel di offrire la propria proposta in formato digitale (tramite QR code o link condiviso nei social).

I servizi

«Da aprile ad oggi abbiamo sviluppato molte funzionalità aggiuntive per rendere lo strumento il più possibile completo – afferma Andrea il titolare - quali ad esempio: possibilità di stampare il menu in formato grafico già impaginato per avere anche una versione usa e getta da dare ai clienti, possibilità di attivare le ordinazioni da asporto e anche in modalità delivery. Accanto a queste funzionalità gratuite vi sono delle funzionalità a pagamento tipo l’aggiunta di foto al menu o le comande in loco per le colazioni degli alberghi».

Menu su supporto digitale oppure in versione usa e getta

La nuova ordinanza della Regione Veneto richiede a bar e ristoranti di avere il menu su supporto digitale oppure in versione usa e getta. La provincia di Padova non si fa certo trovare impreparata e il servizio di Famenu’può rappresentare una soluzione valida e immediata.

Come funziona Famenu’

Nei locali che si affideranno a Famenu’, ogni tavolo avrà a disposizione un codice QR (fornito in forma digitale o stampata) o un codice del ristorante. Grazie ad una foto l’utente potrà iniziare a consultare il menu dell’attività direttamente dal proprio dispositivo senza l’obbligo di scaricare applicazioni e comporre il proprio ordine da consegnare al personale di sala, che diventa il punto di riferimento per chiarimenti e consigli.

Il ristoratore potrà usufruire gratuitamente di un pacchetto con funzionalità di base, già sufficienti per una gestione agile e veloce, da aggiornare in tempo reale i piatti e le disponibilità del giorno. Di default il ristoratore potrà:

  • creare la propria pagina del ristorante, con le informazioni e gli orari di apertura chiusura
  • accedere a più profili diversi (utile per chi gestisce più locali).
  • caricare 4 menu separati con nomi diversi (per un totale di 75 prodotti/piatti).
  • inserire i nomi dei piatti/delle portate, la loro descrizione, integrare informazioni riguardo la disponibilità in tempo reale e associazione dei filtri.
  • inserire il logo e avvalersi di opzioni minime di personalizzazione grafica come la scelta di un colore.
  • applicare alcuni filtri per intolleranze ai latticini, o segnalare quali sono le opzioni per vegani, vegetariani e celiaci, e poi via via integrare con altre opzioni.

Info web

https://famenu.it/

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento