Una fusione di stili e sapori inaspettati: la pizza gourmet Morello e Valentinetti da Radici

Protagonista la pizza gourmet per la “Cena a 4 mani", un evento esclusivo quello di lunedì 30 settembre da Radici, che ha visto protagonisti Alberto Morello della pizzeria con orto Gigi Pipa e lo chef Andrea Valentinetti

Non è una semplice cena gourmet, quando si entra da Radici si ha la sensazione di far parte di uno show coinvolgente. A dirigere la serata di lunedì 30 settembre è stato Alberto Morello, della pizzeria con orto Gigi Pipa, e lo chef Andrea Valentinetti, del ristornate di via Andrea Costa.

Una serata esclusiva a base di pizza gourmet abbinata a vari vini e birre scelte e presentate da Eleonora Piovesan. Di seguito alcune foto della serata.

La margherita – Alberto Morello
Base farro

IMG_7418-2

Bosco d’autunno – Alberto Morello 
Taleggio, crema di zucca, frolla al cacao, funghi, semi e tartufo nero
Base classica soffice

IMG_7421-2

Baccalà – Andrea Valentinetti
Crema di broccolo, baccalà, limone, olive nere, bufala
Base classica soffice

IMG_7424-2

Il cavallo – Andrea Valentinetti
Scamorza affumicata, finferli, sfilacci di cavallo e ketchup ai funghi
Pan burger

IMG_7426-2

La triglia – Andrea Valentinetti
Triglie, chorizo, burrata, melenzana e pomodoro
Base integrale

IMG_7432-2

Rape e carote – Alberto Morello
Humus di ceci, rape miste, carote, asiago e paprika
Base integrale

IMG_7434-4

Dessert a sorpresa 

IMG_7436

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento