Venerdì, 14 Maggio 2021
Salute

Coronavirus, i dati ufficiali su contagi e ricoveri a Padova, in Veneto e in Italia

Azienda Zero ha emesso il bollettino con gli aggiornamenti relativi alla giornata di giovedì

Il secondo report quotidiano è stato reso noto da Azienda Zero. I casi di persone affette da Coronavirus segnalano un lieve aumento sia nel Padovano che in Veneto.

+++ IL 118 VA CHIAMATO SOLO PER CASI DI EMERGENZA MEDICA. Per dubbi o sospetti i numeri utili sono 1500 e 800462340 +++

Padova

In provincia di Padova si registrano 104 casi ad oggi positivi al Covid-19, oltre a 84 positivi nel cluster di Vo' (considerati solo i residenti nel comune). Mentre l'andamento vede un leggero aumento dei casi di positività, a Vo' il loro numero è sceso di 6 unità. L'azienda ospedaliera di Padova vede attualmente ricoverati 36 pazienti affetti da Coronavirus, 11 dei quali si trovano in terapia intensiva. Dal 21 febbraio sono 15 i dimessi e si registra un decesso. Nessun paziente positivo al virus si trova invece nella struttura ospedaliera di Schiavonia la cui riapertura è prevista per il 7 marzo.

Veneto

Nel pomeriggio del 5 marzo i casi di Covid-19 registrati in regione sono 459, con 130 ricoverati di cui 25 in terapia intensiva. Sono invece 18 le persone dimesse dal 21 febbraio e 11 i deceduti risultati positivi al virus. In totale sono 264 i veneti sottoposti a isolamento domiciliare e i tamponi eseguiti sono poco meno di 12mila. La provincia più colpita dai contagi è quella di treviso (108 positivi) seguita da Padova (104) oltre a 84 nel cluster di Vo' (unico a segnare una diminuzione di casi pari a - 6 unità). Seguono Venezia (82), Verona (37), Vicenza (22), Belluno (6) e Rovigo (4) mentre 9 casi sono ancora in attesa di assegnazione. Dei 130 ricoverati positivi in Veneto, 38 si trovano all'ospedale di Treviso e 36 all'azienda ospedaliera di Padova (11 in terapia intensiva). Diciotto sono a Mestre (7 in terapia intensiva), 13 a Venezia, 6 a Verona, 5 a Vicenza, 4 a Rovigo.

Italia

La regione con più casi è la Lombardia (2.251 registrati in totale) che ha eseguito 12.300 tamponi e vede 1.777 positivi con 1.169 ricoverati di cui 244 in terapia intensiva, ma anche 376 dimessi. Segue l'Emilia Romagna con 658 positivi e 327 ricoverati. Poi viene il Veneto e a seguire Marche (120 positivi, 57 ricoverati), Piemonte (106 e 43), Toscana (60 e 26), Lazio (41 e 20), Campania (45 e 12), Liguria (21 e 11), Friuli Venezia Giulia (21 e 4), Sicilia (16 e 5), Puglia (12 e 5), Umbria (9 e 1), Abruzzo (8 positivi tutti ricoverati), Trentino Alto Adige (8 positivi e 3 ricoverati), Molise (7 e 4), Valle d'Aosta (2 positivi, nessun ricoverato), Calabria (2 e 1), Sardegna (2 positivi e ricoverati), Basilicata (1 positivo, nessun ricoverato). In Italia il totale dei casi registrati dall'inizio della diffusione si assesta a 3.858 con 3.296 attualmente positivi e 414 guariti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, i dati ufficiali su contagi e ricoveri a Padova, in Veneto e in Italia

PadovaOggi è in caricamento