menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Diversamente, il festival che aiuta a superare i pregiudizi sulla malattia mentale

Il progetto è giunto alla sua 15^ edizione ed è inserito nella programmazione socio-sanitaria dei Piani di Zona che vede il coinvolgimento dell’Azienda ULSS, del Comune di Padova e della Conferenza dei Sindaci

La 15° edizione 2018 di “Diversamente: Diversità Unicità Trasformazione” si propone come preciso obiettivo il coinvolgimento di diversi soggetti che operano nel campo della salute mentale e della realtà del territorio attorno al focus comune della diffusione della cultura dell’integrazione, della solidarietà attiva e del concetto di curabilità dei disturbi mentali. Il progetto si rivolge a utenti/pazienti afferenti ai vari servizi del Dipartimento di Salute Mentale, ad operatori e familiari, alle associazioni del comparto sociale e socio-sanitario, al Privato Sociale a tutti i cittadini della Città di Padova e dei Comuni limitrofi a cui saranno indirizzati e aperti i diversi eventi organizzati. Alcune iniziative saranno pensate appositamente rivolte anche ad alcune scuole superiori della città di Padova e Provincia con l’intento di sensibilizzare studenti e docenti ai temi della salute mentale.

Diversamente

Il progetto “Diversamente”, giunto alla sua 15^ edizione, è inserito nella programmazione socio-sanitaria dei Piani di Zona e da anni vede il coinvolgimento e la collaborazione con l’Azienda ULSS, del Comune di Padova e altri Comuni, della Conferenza dei Sindaci, della nuova Provincia di Padova, delle Cooperative Sociali, delle Associazioni dei Famigliari e del Volontariato, dell’area NPIA, delle area delle Dipendenze, e Centro Ateneo disabilita’ e inclusione Universita’ di Padova, alcune Istituzioni scolastiche, e di altre agenzie del territorio.

Servizi

Tutti i Servizi Psichiatrici afferenti al Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda ULSS n. 6 EUGANEA aderiscono a tale progetto, con le rispettive iniziative, eventi e manifestazioni organizzate nel corso dell’anno, che contribuiscono ad aumentare la consapevolezza sul problema della salute mentale, sensibilizzando il territorio verso maggiori sforzi per il sostegno della salute mentale e l’abbattimento di pregiudizi e dello stigma.

Ulls 6

"Diversamente si propone di costruire un’adeguata percezione sociale delle persone affette da patologia psichica e di rendere noto – ricorda il Direttore Generale dell’Ulss 6 Euganea, dottor Domenico Scibetta - che le malattie mentali si possono affrontare, contrastare, curare. Allo stesso tempo la manifestazione mira a creare una cultura dell'accettazione e della solidarietà attiva nei confronti di chi è psichicamente sofferente. Non ultimo, intende far conoscere al grande pubblico le numerose realtà che si occupano di salute mentale, in un'ottica di integrazione socio-sanitaria e in stretto collegamento con i servizi territoriali, favorendo sempre più la partecipazione diretta dei pazienti, dei familiari e delle reti sociali nei processi di cura e riabilitazione".

Giralucci

“Dobbiamo abbandonare i pregiudizi e guardare la malattia mentale per quello che è: una malattia come un’altra, meno grave di tante altre perché curabile, per la quale ci sono ancora tante risorse da esplorare- sottolinea la consigliera comunale con delega alle Città Sane- quindi: parlarne liberamente, riconoscere che le malattie mentali possono anche essere risorse (per esempio schizofrenia e in generale le psicosi amplificano la creatività, la sensibilità sociale e l’empatia)”.

Appuntamenti

Le due giornate focali della 15° edizione 2018 di "DIVERSAMENTE: Diversità Unicità Trasformazione" organizzate dal Dipartimento Salute Mentale in collaborazione con Comune di Padova, Città Sane, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, sono:

- domenica 7 ottobre con DIVERSAMENTE IN PIAZZA - Giornata Padovana per la Salute Mentale: dalle ore 15.00 alle ore 18.30 in Piazza dei Signori PADOVA – Programma: Gazebo sonante, laboratori creativi ed espressivi, gruppo ballo, esposizione manufatti, interviste e testimonianze, gruppi musicali dal palco. Nella Saletta Nassiriya, orchestra giovanile di musica antica e spazio interviste.

- mercoledì 10 ottobre con CIASCUNO è DIVERSO – Emozioni, Arte e Cultura nella Salute Mentale: Giornata Mondiale per la Salute Mentale dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso il Centro Culturale San Gaetano di via Altinate, 71 PADOVA – con ingresso libero fino ad esaurimento posti. Il programma prevede performance musicali, poesie e rappresentazioni teatrali, laboratori di danza, sessione video e musica. Nell’Agorà ci sarà l’esposizione di opere artistiche a tema, in collaborazione con alcune scuole cittadine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento