rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Salute

Ulss 6 Euganea, completata la squadra strategica: una novità e una conferma

La dottoressa Maria Chiara Corti è il nuovo Direttore dei Servizi Socio-sanitari dell’Ulss 6 Euganea, mentre la dottoressa Michela Barbiero è stata confermata Direttore Amministrativo

Completata la squadra della Direzione Strategica dell’Ulss 6 Euganea. La dottoressa Maria Chiara Corti è il nuovo Direttore dei Servizi Socio-sanitari dell’Ulss 6 Euganea, mentre la dottoressa Michela Barbiero è stata confermata Direttore Amministrativo. Le nomine sono state ufficializzate giovedì 18 marzo dal Direttore generale Paolo Fortuna che ha apposto la sua firma su apposite delibere di incarico.

Maria Chiara Corti

La dottoressa Corti, 60 anni, nata a Reggio Emilia, si è laureata in Medicina e Chirurgia all’Università di Padova, per poi specializzarsi in Reumatologia, ottenere un dottorato di ricerca in Gerontologia e Geriatria, e un master in Epidemiologia delle malattie croniche preso l’Università Johns Hopkins di Baltimora. La dottoressa Corti, che entrerà in servizio il 16 aprile, finora ha ricoperto la carica di Direttore Socio-sanitario dell’Azienda sanitaria universitaria integrata di Trieste. Precedentemente era stata direttore di Distretto e direttore della UOC Area Anziani nell’allora Ulss 16 di Padova, per sette anni ha lavorato in Regione Veneto - Area Sanità e Sociale occupandosi di cure intermedie e integrazione socio-sanitaria, oltre ad aver svolto l’attività di geriatra nei presidi ospedalieri di Camposampiero e di Cittadella. Negli ultimi anni è stata inoltre responsabile del Programma Nazionale Esiti PNE in AGENAS e direttore del Servizio Epidemiologico Regionale (SER) di Azienda Zero. «Sono molto contenta - commenta Maria Chiara Corti - di rientrare nella mia città e nell’Azienda sanitaria dove ho lavorato con molti colleghi che ora ritroverò con piacere. Raccolgo con entusiasmo l’attuale sfida di fronteggiare l’epidemia Covid e la sua prevenzione soprattutto nelle fasce più vulnerabili della popolazione, tra cui gli anziani e i disabili, per i quali lavoreremo attivamente per far sì che i servizi socio-sanitari della Azienda riescano a garantire un’assistenza di qualità e la miglior vita possibile. Ringrazio il dottor Fortuna per la fiducia accordatami e sono certa che lavoreremo con grande spirito di squadra».

Michela Barbiero

La dottoressa Michela Barbiero, 54 anni, negli ultimi otto mesi era già il Direttore Amministrativo dell’Euganea, proveniente da analogo incarico ricoperto fino a luglio scorso in Azienda Zero. In precedenza era stata Direttore amministrativo ad Arzignano e a Este/Monselice. Laureata in Scienze politiche a indirizzo economico all'Università di Padova, Michela Barbiero ha poi seguito un corso di perfezionamento di alta specializzazione in Management amministrativo ed è in possesso di master in Internal Auditing e di attestati di Valutatore di sistemi di gestione della qualità e per l'accreditamento delle strutture sanitarie. Ha all'attivo anche una lunga esperienza come direttore del Dipartimento interaziendale Economico Patrimoniale (Azienda ospedaliera e Ulss 16). «Queste nomine - sottolinea il dg Fortuna - sono il riconoscimento di carriere molto prestigiose e articolate contraddistinte da professionalità e competenza gestionale, una nell’ambito socio-sanitario, l’altra nel filone amministrativo. Si va così a completare la nostra squadra strategica: le sfide in un momento storico così delicato certamente non mancano, e l’augurio di buon lavoro giunga a tutti e a ciascuno con particolare stima». Le due nomine si vanno ad aggiungere a quella del dottor Aldo Mariotto, scelto nei giorni scorsi quale nuovo Direttore sanitario, e che prenderà servizio il 12 aprile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ulss 6 Euganea, completata la squadra strategica: una novità e una conferma

PadovaOggi è in caricamento