Nuovo primario per il reparto di radiologia: è il dottor Giuseppe Mansi Montenegro

Il dottor Giuseppe Mansi Montenegro, 63 anni, originario di Galatina (Lecce) è il nuovo direttore dell’Unità operativa complessa di Radiologia dell’ospedale Madre Teresa di Calcutta di Schiavonia

Il dottor Giuseppe Mansi Montenegro

Il dottor Giuseppe Mansi Montenegro, 63 anni, originario di Galatina (Lecce) è il nuovo direttore dell’Unità operativa complessa di Radiologia dell’ospedale Madre Teresa di Calcutta di Monselice (Schiavonia).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giuseppe Mansi Montenegro

Laureatosi in Medicina e Chirurgia all’Università di Padova nel 1994, quindi specializzatosi in Radiologia, indirizzo Radiodiagnostica nel 1999, Mansi Montenegro proviene dall’Ulss 8 Berica nella quale tre anni fa è confluita l’Ulss 6 di Vicenza dove il dottor Mansi Montenegro ha lavorato a partire dal 2000 maturando una lunga esperienza soprattutto in angiografia e in radiologia interventistica. Negli ultimi dieci anni Giuseppe Mansi Montenegro ha eseguito oltre 51mila esami diagnostici (radiologia convenzionale, ecografia, ecocolordoppler, Tac, angiografie body) e 4mila esami angiografici vascolari ed extravascolari nell’adulto, nel bambino e nel neonato. Al nuovo primario i complimenti e gli auguri di buon lavoro da parte dei vertici dell'Ulss 6 Euganea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento