Carmignano di Brenta: "Aiuto coi compiti? Ci pensiamo noi", nuovo servizio per i cittadini

«Siamo da sempre vicini al mondo della scuola e ai genitori che seguono quotidianamente i figli nel loro percorso scolastico – spiega il Sindaco Alessandro Bolis - In questo particolare momento immaginiamo la difficoltà nella gestione a casa»

Continua l’impegno dell’Amministrazione comunale di Carmignano di Brenta per supportare i cittadini e le famiglie in tempo di Corona Virus. Dopo il servizio di spesa a domicilio per gli over 65, ecco una nuova versione del servizio di doposcuola, sospeso con la chiusura degli Istituti scolastici.

Servizio a domicilio

«Siamo da sempre vicini al mondo della scuola e ai genitori che seguono quotidianamente i figli nel loro percorso scolastico – spiega il Sindaco Alessandro Bolis - In questo particolare momento immaginiamo la difficoltà nella gestione a casa delle attività scolastiche e non vogliamo lasciarli soli». E’ stato dunque rimodulato il servizio di doposcuola, con le modalità previste all'art. 3 comma g) che raccomandano "ai comuni di offrire attività ricreative individuali alternative a quelle collettive interdette dal presente decreto, che promuovano e favoriscano attività...svolte presso il domicilio degli interessati». «Offriamo un nuovo servizio chiamato ‘Aiuto Compiti? Ci pensiamo noi direttamente a casa’ – precisa l’Assessore alla Pubblica Istruzione Eric Pasqualon – un servizio il cui avvio è stato comunicato a tutte le famiglie e a un prezzo simbolico grazie al contributo del Comune. Un aiuto concreto ai genitori ed un supporto scolastico ai ragazzi, in questi giorni giustamente disorientati. Ma anche un atto di responsabilità da parte nostra e di concreta vicinanza a tutte le famiglie e ai cittadini carmignanesi nelle loro esigenze quotidiane. Nella speranza di ritornare prima possibile alla normalità».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come funziona?

Sono stati selezionati operatori formati e costantemente monitorati dal punto di vista sanitario che offriranno a domicilio il servizio di aiuto compiti ai ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado di Carmignano di Brenta. Per richiedere il servizio è sufficiente contattare l'Associazione Castoro, già gestore del Doposcuola, ai numeri 339 3450053 o 392 9823651, oppure via mail castoroasd@gmail.com e prenotare la fascia oraria più consona alle vostre esigenze. Grazie al contributo economico dell'Amministrazione comunale, il costo orario è di soli 5 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro auto moto lungo la Romea: i veicoli prendono fuoco, morto il centauro

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, l'aggiornamento a Padova e in Veneto: positive anche due sorelline di 3 e 6 anni

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Uno «strepitoso» test rapido: bastano sette minuti per scoprire se si è positivi al Coronavirus

  • Live - Due decessi sul posto di lavoro, crescono ancora i contagiati in provincia

Torna su
PadovaOggi è in caricamento