Corvallis e Istituto Severi, attivato una collaborazione nell’ambito delle attività di alternanza scuola-lavoro

L’iniziativa coinvolge complessivamente 24 ragazzi del quarto anno a indirizzo informatico che stanno già operando negli uffici padovani dell’azienda

Corvallis e Istituto Severi di Padova hanno attivato una collaborazione nell’ambito delle attività di alternanza scuola-lavoro: l’iniziativa coinvolge complessivamente 24 ragazzi del quarto anno a indirizzo informatico che stanno già operando negli uffici padovani dell’azienda, approfondendo le proprie conoscenze e competenze operative nell’ambito dello sviluppo del software.

Progetto

Il progetto scelto cui lavoreranno gli studenti del Severi per circa un mese è particolarmente avanzato e si basa sull’implementazione del chatbot “Social4Business”, un vero e proprio consulente robot capace di interagire con gli esseri umani sul web e sui social offrendo risposte e indicazioni alle richieste degli utenti. Nel dettaglio, gli studenti affiancheranno gli ingegneri e i tecnici Corvallis per integrare nuove funzionalità al software in modo tale da permettere al chatbot di eseguire i controlli di Adeguata Verifica dell’Antiriciclaggio, richiesti tipicamente da banche e assicurazioni al momento della stipula di contratti e dell’acquisto di prodotti.

Collaborazione

«La collaborazione con le scuole è fondamentale per un’azienda come Corvallis che è sempre alla ricerca di talenti in un settore in continua evoluzione” dichiara Daniele Melato, Direttore Generale Corvallis. “Ritengo, inoltre, che l’esperienza nei nostri uffici sia fondamentale per i ragazzi, che possono così entrare in contatto con il mercato e applicare le proprie conoscenze allo sviluppo di un prodotto software molto avanzato, accelerando il processo di inserimento nel mondo del lavoro».

24 studenti

«La collaborazione tra il nostro Istituto e Corvallis ha offerto quest’anno a 24 studenti di quarta dell'indirizzo Informatica di partecipare a un’esperienza davvero stimolante, che hanno vissuto con entusiasmo” dichiara Nadia Vidale, dirigente scolastica ITI Severi . “Collaborando alla realizzazione di un progetto informatico innovativo, infatti, i ragazzi hanno avuto la possibilità di arricchire e integrare le competenze acquisite a scuola con nuove conoscenze apprese sul campo e di consolidare le competenze trasversali, realizzando in modo compiuto gli obiettivi dei percorsi di alternanza. Ci auguriamo senz’altro che questo tipo di esperienza possa ripetersi anche nel futuro».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Corvallis_Stage_Severi_2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Sr 308, morti il 19enne alla guida dell'auto e il camionista

  • Tragedia nell’Alta Padovana: malore improvviso, 16enne perde la vita

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • «Il suo reparto è in lutto con noi tutti»: infarto fatale per Elena, 39enne infermiera padovana

  • Ex seminario Tencarola venduto a società bergamasca

  • Vaccino anti-Coronavirus, pronta a partire la sperimentazione in Veneto: l'annuncio della Regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento