A Pozzonovo parte il "doposcuola": il servizio interamente a carico del comune

Sarà un servizio soprattutto volto alla didattica, in particolare per i più piccoli che hanno già perso metà dello scorso anno scolastico e devono ora recuperare il programma

Parte lunedì 5 ottobre il doposcuola a Pozzonovo, dopo alcuni giorni di “rodaggio” per le nuove regole richieste alle scuole dall’emergenza sanitaria in atto. «Promessa mantenuta – annuncia il sindaco Arianna Lazzarini -. Lavoriamo a questo obiettivo da luglio, perché è un servizio richiestissimo dai genitori. La dirigente scolastica ci aveva chiesto di attendere e così abbiamo fatto: ora però siamo pronti a partire, con mensa e doposcuola, a costi invariati rispetto allo scorso anno nonostante le prescrizioni igieniche che hanno reso il servizio più oneroso».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli

L’Amministrazione ha stanziato un contributo compensativo al gestore, trattandosi di un servizio interamente a carico del Comune in quanto extra-scolastico. «Ma l’abbiamo fatto convintamente – dichiara Lazzarini – proprio perché abbiamo avuto tantissime richieste da parte di famiglie che lavorano. Siamo soddisfatti perché ci lavoriamo da tre mesi, e concretizziamo un impegno nei confronti delle famiglie peraltro a costi invariati. Sarà un servizio soprattutto volto alla didattica, in particolare per i più piccoli che hanno già perso metà dello scorso anno scolastico e devono ora recuperare il programma». Il doposcuola partirà alle 12.35 fino alle 17: offrirà la mensa e sarà possibile iscriversi (a costi invariati rispetto al 2019) anche solo al post-scuola fino alle 13.30, per tutta la settimana o solo per 3-4 giorni. Ci si può iscrivere dal sito del Cedi o scaricando la modulistica disponibile in Comune, dove sono presenti tutti i dettagli, gli orari e le rette di iscrizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • Incidente a Legnaro, investito un pedone sulle strisce: portato in ospedale con codice rosso

  • Coronavirus, Zaia: «La situazione di oggi è sopportabile, quella di domani non lo so»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e nel Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento