rotate-mobile
social Madonna Pellegrina / Via Andrea Costa, 18/a

«Sono estremamente onorato e orgoglioso», Andrea Valentinetti diventa ambasciatore del gusto

Ora sono tanti gli obiettivi da perseguire: rafforzare e valorizzare la cultura agroalimentare ed enogastronomica italiana, perseguire in uno spirito di collegialità e di mutua condivisione valori di qualità, di tradizioni e di conoscenza, promuovere sul territorio nazionale ed estero i prodotti italiani e il Made in Italy e supportare la formazione delle nuove generazioni

Andrea Valentinetti, chef del ristorante Radici Terra e Gusto a Padova, già insignito di numerosi premi e riconoscimenti, è entrato martedì 7 marzo a far parte dell’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto. L’annuncio è stato dato nel corso dell’Assemblea annuale svoltasi in Trentino, nelle sale del MUSE, in occasione dell’evento annuale FUTURA ideato dall’Associazione e dedicato all’incontro-confronto tra istituzioni, territorio, filiera e addetti ai lavori.

Un punto di riferimento

Con trentadue nuovi ingressi l’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto cresce e si rafforza confermandosi un punto di riferimento per tutto il comparto enogastronomico italiano.

Via Andrea Costa 18/aIl compito

Rafforzare e valorizzare la cultura agroalimentare ed enogastronomica italiana, perseguire in uno spirito di collegialità e di mutua condivisione valori di qualità, di tradizioni e di conoscenza, promuovere sul territorio nazionale ed estero i prodotti italiani e il Made in Italy, supportare la formazione delle nuove generazioni. Questi gli scopi principali che distinguono le azioni e i progetti firmati dagli Ambasciatori del Gusto che sono stati rinnovati nel corso dell’incontro.

Un onore

«Sono estremamente onorato e orgoglioso di entrare a far parte della squadra di Ambasciatori del Gusto, che come me è uno dei più alti portavoce delle meraviglie che ci offre il nostro territorio, impegnandosi a promuovere, ma soprattutto a valorizzare, una cucina etica e di qualità, con il massimo rispetto per le materie prime».

I nuovi Ambasciatori del Gusto

Di seguito l’elenco dei nuovi Ambasciatori del Gusto, suddivisi per regione di provenienza:

VENETO

  • Andrea Valentinetti, Radici – Terra e Gusto (Padova)
  • Alex Gaspari, Osteria dai Coghi (Costermano, Verona)
  • Manuel Marzari, Manuel Marzari Atelier di Pasticceria Innovativa (Verona)
  • Massimo Tremea, Bon Tajer (Lientai, Belluno)

LOMBARDIA

  • Federico Beretta, Feel Como (Como)
  • Andrea Fugnanesi, Stua Noa Fine Dining (Livigno)
  • Antonio e Vincenzo Lebano, Terrazza Gallia (Milano)
  • Andrea Mileti, Ristorante Essenza c/o Devero Hotel (Cavenago di Brianza, Monza Brianza)
  • Marco Stagi, Bolle Restaurant (Lallio, Bergamo)
  • Aya Yamamoto, Gastronomia Yamamoto (Milano)

TOSCANA

  • Andrea Laganga, Macelleria Laganga (Grosseto)
  • Michele Manelli, Cantine Salcheto (Montepulciano, Siena)
  • Riccardo Monco, Enoteca Pinchiorri (Firenze)
  • Paolo Parisi, Agriturismo Le Macchie (Usigliano di Lari, Pisa)

CAMPANIA

  • Salvatore Aprea, Ristorante da Tonino (Capri, Napoli)
  • Pietro Carmine Fischetti (sommelier), Oasis Antichi Sapori (Vallesaccarda, Avellino)
  • Alfonso Crisci, Ristorante Oltremare (Maiori, Salerno)

PUGLIA

  • Orazio Chiapparino, Regina Margherita (San Giovanni Rotondo, Foggia)
  • Domenico Di Tondo, Ristorante Terradimare (Trani)
  • Domingo Schingaro, Ristorante Due Camini (Borgo Egnazia – Savelletri, Brindisi)

BASILICATA

  • Nicola Popolizio, Ego Ristorante (Matera)
  • Vito Semeraro, Una Hotels (Matera)
  • Maria Antonietta Santoro, Al Becco della Civetta (Castelmazzano, Potenza)

TRENTINO ALTO ADIGE

  • Sara Bertocchi, Ristorante Frosch (Varena, Trento)
  • Luca Zotti, Lusernahof (Luserna, Trento)

SICILIA

  • Gianni Giardina, Macelleria Giardina Gianni (Canicattì, Agrigento)
  • Massimo Mantarro, San Domenico Palace c/o Four Season Hotel (Taormina, Messina)

FRIULI VENEZIA GIULIA

  • Gloria Clama, Ristorante Indiniò (Raveo, Udine)

CALABRIA

  • Michele Rizzo, Ristorante Agorà (Rende, Cosenza)

LIGURIA

  • Samuele Maio e Fabio Maiano, Ristorante Casa della Rocca (Imperia)

ABRUZZO

  • Franco Franciosi, Osteria Mammarossa (Avezzano, L’Aquila)

SARDEGNA

  • Mauro Ladu, Abbamele Osteria (Mamoiada, Nuoro)

Durante l’incontro sono stati nominati anche 5 nuovi Ambasciatori del Gusto Benemeriti:

  • Faith Willinger, scrittrice, giornalista e collaboratrice di Netflix per Chef’s Table
  • Francesca Romana Barberini, conduttrice e autrice radiofonica televisiva
  • Giuseppe Calabrese, oste gastronomo, docente e conduttore televisivo
  • Davide Rampello, professore universitario, consulente culturale e gestionale per istituzioni nazionali e internazionali
  • Federico Quaranta, conduttore e autore radiofonico.

L’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto

L’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto è l’unica realtà in Italia a rappresentare in modo univoco e sinergico, tutte le professionalità che concorrono a definire la cucina italiana di qualità ovvero i grandi cuochi, i maestri pizzaioli e pasticceri, i gelatieri, il personale di sala, i sommelier ma anche i critici, i ristoratori e gli esperti del settore.

L’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto è l’unica realtà in Italia a rappresentare in modo univoco e sinergico, tutte le professionalità che concorrono a definire la cucina italiana di qualità ovvero i grandi cuochi, i maestri pizzaioli e pasticceri, i gelatieri, il personale di sala, i sommelier ma anche i critici, i ristoratori e gli esperti del settore. Tutte le informazioni qui: https://www.ambasciatoridelgusto.it

https://www.ambasciatoridelgusto.it/comunicati-stampa/associazine-italiana-ambasciatori-del-gusto-cresce/

Foto articolo da post Facebook e da contatti stampa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Sono estremamente onorato e orgoglioso», Andrea Valentinetti diventa ambasciatore del gusto

PadovaOggi è in caricamento