menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Cuochi d’Italia – Il campionato Under 30": Isabella Guariento, chef padovana rappresenta il Veneto in tv

In onda su TV8 a partire dal 29 marzo, dal lunedì al venerdì, alle ore 19.30, la prima sfida di Isabella sarà messa in onda il mercoledì 31 marzo

Quando si parla di cucina lo spirito di competizione è dietro l’angolo. A sfidarsi a colpi di piatti tipici al prossimo torneo di "Cuochi d’ItaliaIl campionato Under 30" , in onda su TV8 a partire dal 29 marzo, dal lunedì al venerdì, alle ore 19.30, ci sarà anche Isabella Guariento, la chef padovana delle “Cene Impossibili”. La  prima sfida di Isabella sarà messa in onda il mercoledì 31 marzo

Tenere alta la bandiera del Veneto

Questa volta a brandire la bandiera del Veneto sarà la padovana Isabella Guariento, di Megliadino San Vitale, che dovrà superare le varie fasi ad eliminazione, fronteggiando di volta in volta i giovani chef delle altre regioni.

La sfida

Durante il programma, presentato da Cristiano Tomei, celebre chef stellato, la cui giuria è composta dallo stellato Gennaro Esposito e dallo chef Diego Rossi, verranno valutati i piatti preparati dai concorrenti, in una vera e propria sfida tra regioni a colpi di ricette tradizionali, che premierà l’impegno, la dedizione, il vero talento ma soprattutto il piatto più innovativo e originale.

«Sono onorata ed emozionatissima»

«Sono davvero onorata ed emozionatissima nel rappresentare il Veneto a Cuochi d’Italia under 30. - dice la giovane chef Isabella Guariento - Sono così legata al mio territorio che ho adottato una filosofia che mi dona ogni giorno grandi soddisfazioni. Vivere è una continua ricerca di me stessa in ciò che la terra ha da offrirmi, cosicché io possa dare a lei quanto ogni giorno ha da insegnarmi».

Isabella Annuncio Cuochi d'Italia-2

Le cene impossibili

Un legame con la sua terra che non si spende solo a parole. Isabella può essere considerata infatti una chef un po’ “atipica”, tanto amante della natura e del suo territorio da ambientare le sue “Cene Impossibili” - un format che porta avanti assieme all’amica e collega Martina Beggiato - proprio nel cuore della natura. Vigneti, colline, cornici bucoliche e panoramiche dove poter cenare immersi nei profumi della terra, tra tavole imbandite nei filari delle vigne, ammirando tramonti mozzafiato, sorseggiando un buon vino e assaporando piatti a base di prodotti ed eccellenze locali.

L'attenzione all'eccellenza

«Lavoriamo a stretto contatto con piccole realtà ed eccellenze - spiega Isabella - protagoniste delle nostre tavole, cercando di dare un valore aggiunto alla gastronomia veneta e creando delle vere e proprie esperienze culinarie, immerse direttamente nel territorio che i commensali stanno gustando».

I piatti tipici

Ogni piatto che Isabella porterà in tv sarà perciò un ambasciatore del gusto della nostra regione. Una responsabilità non indifferente poiché in Italia si sa, il cibo è molto di più della pietanza servita sul piatto. È un mondo fatto di cultura, prodotti e sapori di cui ogni italiano va estremamente fiero. Ogni regione si differenzia con miriadi di specialità uniche che a Cuochi d’Italia faranno nascere delle vere e proprie sfide culinarie. I piatti tipici preparati e reinterpretati da Isabella dovranno quindi vedersela con le specialità preparate dagli altri chef under 30 provenienti da tutta Italia.

Come seguire Isabella

Riuscirà Isabella a farsi strada verso le fasi finali della competizione? «Ce la metterò tutta - dice Isabella - cercherò di mettere nel piatto tutte le mie emozioni e i sapori del nostro magnifico territorio: il Veneto!» Sarà possibile seguire l’avventura di Isabella e le sue realizzazioni culinarie, anche attraverso i social della chef: seguendo il profilo Facebook ed il profilo Instagram: @guarientoisabella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento