rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Segnalazioni Ponte di Brenta

Anima Critica: "Degrado ed immondizia all'ex stazione Ferroviaria di Ponte di Brenta"

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di Anima Critica.

"Si continua a parlare ed investire culturalmente ed economicamente, solamente sul "salotto buono della città"...preoccupandosi quasi esclusivamente del benessere visivo nel centro storico della città...disinteressandosi quasi completamente, dell'inesorabile degrado urbano che colpisce le nostre periferie,sempre più disgregate ed abbandonate in vaste aree... L'ex stazione di Ponte di Brenta avrebbe dovuto diventare già da tempo un interessante luogo della memoria,un area museale che ricordi la storia ferroviaria lungo il tragitto ed il territorio del Brenta. Uno spazio turistico restaurato con all'interno una biblioteca,un ufficio turistico,una sala conferenze dove proiettare diapositive e filmati d'epoca sulla ferrovia veneta e non solo.... Invece purtroppo è diventato un incubo urbano,circondato dal degrado a più livelli...una sorta di discarica,una cloaca a cielo aperto che ferisce e coplisce la sensibilità di ogni Padovano... Oltre naturalmente all'indecoroso stato di incuria della struttura,ricoperta di scritte e graffiti,i vetri rotti e gli infissi divelti....tutto intorno è circondato da immondizie di ogni genere...(foto allegato) Ma com'è possibile ridurre in un tale stato di abbandono un luogo storico della memoria cosi significativo della storia del territorio?
Una vera vergogna il gioco del rimpallo di responsabilità, per la mancanza di lungimiranti piani di risanamento, che possano riscattare dall'oblio una parte importante della nostra identità!"

Degrado Ponte di Brenta (foto: Anima Critica)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anima Critica: "Degrado ed immondizia all'ex stazione Ferroviaria di Ponte di Brenta"

PadovaOggi è in caricamento