menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eurocolori, stabilimento padovano a rischio chiusura: la preoccupazione dei lavoratori

"C'è stata ventilata la possibilità di trasferire la produzione a Marcon (Venezia) - spiega il delegato Rsu - Bisogna anche avere rispetto per i lavoratori e per le loro famiglie affinchè si possa trovare una collocazione nella zona già devastata dalla crisi"

Lo stabilimemnto Eurocolori conta 23 dipendenti che operano a Megliadino San Fidenzio. Come spiega il delegato Rsu Alberto Sanna: "La nostra azienda si occupa di tintometria e colorimetria applicata ai rivestimenti architettuali,c on annesso sviluppo di software dedicato ai sistemi tintometrici. Dal 1° luglio di quest'anno veniamo aquisiti dal gruppo Colorificio San Marco che, a detta degli stessi, l'aquisizione avrebbe dovuto favorirci una sinergia tra le parti pur continuando a godere di una nostra autonomia interna che nella realtà non si è avverata, ma che nella realtà odierna si sta manifestando con l'ufficialità di voler chiudere lo stabilimento attuale e portarlo a Marcon (Venezia)". 

RISPETTO PER I LAVORATORI.

Trasferimento che preoccupa non poco i lavoratori:"Bisogna anche avere rispetto per i lavoratori e per le loro famiglie - dichiara il delegato Rsu - affinchè si possa trovare una collocazione nella zona già devastata dalla crisi. A seguito di questo annuncio da parte della proprietà non sarà certo un lieto Natale specialmente per i lavoratori. Capiamo che profitto e responsabilità sociale non vadano di pari passo ma i margini di una migliore situazione se ci fosse la volontà siamo certi che si possa trovare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento