rotate-mobile
social Piazzola sul Brenta / Via L. Camerini, 1

“Mare Slow” a Villa Contarini di Piazzola, la prima edizione dedicata al pesce chioggiotto è un successo

Gli organizzatori stanno già pensando di avviare  la seconda edizione di Mare Slow che si terrà probabilmente sempre a Villa Contarini nel maggio 2023

Si è conclusa, con grande successo e partecipazione di pubblico, la prima manifestazione di “Mare Slow” che si è tenuta a Villa Contarini il 21 e 22 maggio. Nella due giorni promossa da Mareadentro di Chioggia, Slow Food Veneto e Lidi di Chioggia con il Patrocinio della Regione Veneto, Città di Chioggia, Federalberghi, ASA, Mercato Ittico, Cogevo, Chioggia che Storia, I Fasolari, Coop, si sono avvicendati spettacoli, incontri e presentazione dei presidi Slow Food presenti nel Veneto. Per non parlare del grande e qualificato stand gastronomico con le specialità marinare di Chioggia che ha fatto il “pienone” con centinaia di persone che hanno fatto la fila per assaggiare i piatti tipici chioggiotti.

Un lavoro di squadra

Un lavoro di squadra che ha permesso un evento di qualità. Dai “Laboratori del Gusto” agli importanti e qualificati incontri promossi da Slow Food aventi per tema “Il mare, un bene comune” e con le relazioni sugli effetti del cambiamento climatico, l’inquinamento e le microplastiche, i pesci da consumare, le nuove e rispettose tendenze di una sana alimentazione.

Un evento che dovrà solo crescere

Erano presenti numerosi presidi di Slow Food Veneti, inoltre è stata presentata anche la nuova “Terra Madre” che si svolgerà a Torino dal 22 al 26 settembre. Il coordinatore regionale di Slow Food Attilio Saggiorato ha manifestato parole di soddisfazione per un evento che dovrà solo crescere, visto il grande interesse manifestato. Un notevole contributo è stato dato anche dalla Coop Alleanza 3.0 che ha sostenuto l’ iniziativa. «Siamo stati molto contenti a sostenere questa iniziativa in quanto rispecchia i valori della cooperazione e dell’attenzione alla sostenibilità, alla biodiversita’e all’attenzione al mare» ha commentato Daniel Tiozzo del CDA di Coop Alleanza 3.0.

Auspici per la crescita di questo importante evento sono stati dichiarati dalle autorità presenti a Mare Slow: dal consigliere regionale Luciano Sandonà, dal sindaco di Piazzola sul Brenta Valter Milani, dal presidente della Marco Polo che gestisce l’immenso patrimonio di Villa Contarini Aldo Rozzi Marin e dallo stesso sindaco di Chioggia Mauro Armelao.

La prossima edizione

Gli organizzatori stanno già pensando di avviare la seconda edizione di Mare Slow che si terrà probabilmente sempre a Villa Contarini nel maggio 2023.

Foto articolo da comunicato stampa

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Mare Slow” a Villa Contarini di Piazzola, la prima edizione dedicata al pesce chioggiotto è un successo

PadovaOggi è in caricamento