menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Non dimenticate i bambini, il bene più prezioso della nostra società»: il messaggio di Alessandro

Alessandro ci scrive di Vigonza: è padre di due splendide bimbe, e ha realizzato un video immortalandole durante il lockdown «per mettere in evidenza la questione dei bambini in casa»

«Vi chiediamo di non dimenticare i nostri figli, il bene più prezioso della nostra società». Non sappiamo davvero quantificare il numero impressionante di mail che ci arrivano quotidianamente in redazione. Sappiamo però distinguere subito quelle che nella loro semplicità sanno colpire al cuore. Come in questo caso.

Il video

A scriverci è Alessandro, di Vigonza: «Sono un dipendente privato, con la passione della fotografia. Io e mia moglie siamo genitori di due splendide bambine (2 e 5 anni), e durante questo periodo di quarantena ho realizzato un piccolo video per mettere in evidenza la questione dei bambini in casa. Probabilmente questa questione è stata un po' messa da parte, ma dobbiamo ricordarci che i nostri figli sono il nostro futuro, il nostro bene più prezioso, la nostra eredità. Ogni giorno tolto di vita vera, è un giorno tolto alla loro crescita formativa. Per questo motivo credo che bisogna spingere a una riapertura delle scuole per il loro percorso formativo, così cruciale soprattutto nelle materne ed elementari. Per noi genitori non è stato un periodo facile, anzi tutt'altro, e probabilmente non è ancora finita. Per questo vi chiediamo di non dimenticare i nostri figli, il bene più prezioso della nostra società». Il video da lui realizzato si intitola “Time is Life”, e dura meno di un minuto e mezzo. Ve lo proponiamo qui sotto consigliando vivamente di vederlo, che siate genitori o meno...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento