“Padova vive all'infinito, Padova non si ferma”: il video dell'Ascom è un invito a non mollare

Tanta la volontà di non abbattersi e di non cedere di fronte all'emergenza. A saperlo bene è l’Associazione dei commercianti della provincia di Padova che ha pensato, appunto, a un video per ridare speranza alla città del Santo che di fermarsi proprio non ne ha nessuna intenzione

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Padova vive all'infinito, Padova non si ferma”, si chiude così, con un messaggio che più che di speranza è di ferma volontà di non abbattersi e di non cedere di fronte all'emergenza, il video di circa un minuto che l'Ascom Confcommercio di Padova ha diffuso in rete con l'obiettivo di serrare le fila e tornare alla vita normale.

Non ci si ferma, nessuno vuole farlo

Visibile su facebook, il video riprende i luoghi simbolo di Padova, i suoi commerci, le attività lavorative, lo studio e la voglia di socializzare e si chiude, per l'appunto, con quel "Padova non si ferma" che è la chiosa di tutta una serie di città "che non si fermano" perché è l'Italia che non ha nessuna intenzione di fermarsi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento