animali-domestici

Antiparassitari, un valido aiuto per proteggere gli animali domestici

A cosa servono, quando usarli, quali scegliere e come applicarli

Quando in casa ci sono animali, il divertimento e l'allegria sono assicurati, sia per i bambini che hanno un compagno di gioco con cui crescere, che per gli anziani che possono trascorrere il tempo libero con loro.

Avere un animale domestico, vuol dire anche prendersi cura del loro benessere e della loro salute, nonostante tutti i nostri sforzi, il pericolo dei parassiti è sempre dietro l'angolo. 

Pulci, zecche e zanzare sono presenti tutto l'anno, ma è con la primavera e l'estate che cani e gatti sono esposti maggiormente alle punture degli insetti.  Questi possono provocare prurito, irritazione e in alcuni casi anche patologie più gravi, che mettono a rischio la loro vita. 

Per proteggerli e vivere in tranquillità le passeggiate nei parchi e all'aperto la soluzione migliore è ricorrere agli antiparassitari

Non sai quali scegliere per proteggere il tuo amico a quattro zampe? Clicca qui per saperne di più.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Come prendersi cura dei pet mentre siamo a lavoro grazie agli asili di Padova

  • Organizzare una gita a Padova con il gatto: consigli di viaggio

  • Perché il gatto segue ovunque il proprio padrone?

  • Leishmaniosi canina: contagio, sintomi e cure

  • Ansia da separazione dei pet: come gestirla e affrontarla al meglio

  • Quanto deve mangiare un gatto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento