animali-domestici

Leishmaniosi canina: contagio, sintomi e cure

Una malattia molto grave, dalla quale difendersi a dovere

La leishmaniosi è una delle malattie più gravi che possa colpire il cane. Si tratta di una patologia di origine parassitaria che si trasmette attraverso la puntura di un insetto, molto simile a una zanzara, noto come pappatacio o flebotomo.

Il parassita, causa della malattia, è presente soprattutto in estate nelle zone costiere e di aperta campagna poiché, per vivere e riprodursi, necessita di un ambiente e un clima particolarmente umidi.

Ad oggi, non esistendo ancora un medicinale in grado di sradicare la malattia, è molto importante una corretta prevenzione per ridurre al minimo il rischio di contagio: antiparassitari repellenti per cani costituiscono il principale aiuto.

Per sapere di più sulla leishmaniosi, continua a leggere.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Il dolcissimo Rocky cerca casa a Padova, ecco gli altri pet da adottare

  • Strutture veterinarie h24: cosa sono e dove trovarle in città

  • Adottare cani a Padova: ecco i pet che cercano una nuova famiglia

  • Cibi secchi e umidi, cosa sapere sull’alimentazione dei nostri pet

  • Padova e gattili: i principali falsi miti su gatti e adozioni

  • Come comportarsi quando il cane tira al guinzaglio

Torna su
PadovaOggi è in caricamento