Aduna Volley Padova serie B2 femminile: il 2020 inizia con il derby a Legnaro

Sabato 11 gennaio con inizio alle ore 21 la squadra di Lorenzo Amaducci sarà ospite della Pittarello Legnaro-Dolo per l’undicesimo turno di B2 Femminile

Ed è subito derby. Chiuso il 2019 con il successo su Vispa, Alia Aduna Padova inizia il suo 2020 sfidando un’altra “vicina di casa”: sabato 11 gennaio (ore 21) la squadra di Lorenzo Amaducci sarà ospite della Pittarello Legnaro-Dolo per l’undicesimo turno di B2 Femminile. Rispetto ai precedenti confronti con formazioni patavine, si accorcia non solo la distanza chilometrica (tra Legnaro e Casalserugo ci sono meno di dieci chilometri), ma anche quella “sentimentale”, visto che le due società, Aduna e Legnaro PGS, collaborano a livello di settore giovanile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà battaglia vera

Non ingannino, però, i buoni rapporti tra i club perché in campo le “cugine” promettono di darsele di santa ragione. Alia Aduna cercherà di prendere altro margine sulla zona retrocessione, ora lontana tre lunghezze, magari approfittando di un passo falso della quartultima, Jesolo, impegnata sul difficile campo di Trieste. Dall’altro lato della rete, ci sarà invece una neopromossa che ha voglia di continuare a stupire: Legnaro si trova infatti in quarta posizione e vede i playoff ad un solo punto di distanza, la vetta della classifica a due. Comunque vada il derby, le ragazze guidate da Flavio Rocchi – tra le quali figura anche una ex di Aduna, Alessia Ballan – stanno scrivendo pagine di una stagione memorabile, specialmente in casa, dove hanno sempre vinto finora, concedendo un solo punto alle avversarie (3-2 con Villadies alla seconda giornata). A Legnaro si sogna, a Casalserugo per ora si vola un po’ più basso, ma già sgambettare le cugine sul loro terreno darebbe tutto un altro sapore alla stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • «Dov’è la felicità? È molto lontana, è vicino a Padova», il meme diventa virale

  • Tragedia nella Bassa: bimba di un anno e mezzo muore investita dal nonno

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • Frontale tra una Punto e un furgoncino: 17enne padovana perde la vita

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento