Aduna Volley Padova: iniziata ufficialmente la stagione 2020-2021

Grande attenzione alle misure anti-Covid, con le squadre suddivise in diverse fasce orarie e lo staff di Aduna impegnato a far rispettare il rigido protocollo di sicurezza

Ha preso ufficialmente il via nella giornata di mercoledì 26 agosto la stagione 2020-2021 di Aduna Volley Padova. Tutte le atlete delle formazioni giovanili e della B2 Femminile targata Alia si sono ritrovate presso il Palasport di Casalserugo per i consueti test fisici di inizio stagione, svolti dalla preparatrice Maria Silvestri. Grande attenzione alle misure anti-Covid, con le squadre suddivise in diverse fasce orarie e lo staff di Aduna impegnato a far rispettare il rigido protocollo di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La squadra

Per quanto riguarda la Prima squadra, presenti tutte le giocatrici della rosa ad eccezione di Celegato: dalle confermate Tiozzo, Cavalera, Grandis e Rango, ai nuovi acquisti, ovvero le rientranti Volpin e Rampazzo, la schiacciatrice padovana Avanzo, la centrale clodiense Boscolo, l’alzatrice trentina Tonina e la coppia di laterali marchigiane Asquini-Miecchi.  Fitto il programma di allenamenti delle prossime settimane, che vedrà le atlete di Aduna disimpegnarsi tra il lavoro in palestra e quello presso la vicina èSwim, la struttura che ospiterà le sessioni di preparazione in piscina e sulla sabbia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento