menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Immenso Alex Zanardi, record del mondo sull'Ironman: abbattuto il muro delle 9 ore

L'ex pilota di formula uno ha corso la gara di Barcellona risultando l'uomo più veloce al mondo nella disciplina che unisce nuoto, bici e corsa per totali 226 chilometri

Infinito Alex Zanardi. L’ex pilota di formula a 50 anni suonati è diventato l’uomo più veloce al mondo nell’Iroman paralimpico. Con un tempo di 8  ore 48’ e 58’’ ha stabilito il record nella disciplina che unisce nuoto, bicicletta e corsa.

SOTTO LE 9 ORE.

Quella in terra catalana è stata una gara sulla distanza tipica dell’Iron Man: 3,8 chilometri a nuoto, 180 in bicicletta e una maratona. I suoi parziali gli hanno permesso di stare abbondantemente sotto il fatidico muro delle nove ore. La frazione in acqua è stata percorsa in 1 ora 0’ e 04’’, quella in bicicletta in 4 ore 54’22’’, i 42 e passa chilometri di maratona in 2 ore 48’51’’ che gli hanno permesso di stabilire il nuovo record del mondo. Zanardi per la frazione in bici ha utilizzato il suo handbike, mentre per quella di corsa al sedie a rotelle olimpica per percorre i 226 chilometri totali del circuito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento