Alfa Maserà su ritmica europa segna altri quattro podi

​Betto, Bianzale, Conforto, Rossin arricchiscono il medagliere della storica società maseratense

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Betto, Bianzale, Conforto, Rossin arricchiscono il medagliere della storica società maseratense

Seconda prova per le categorie Master, Gold e Silver del circuito Ritmica Europa per le ginnaste Alfa Maserà, ieri protagoniste della gara regionale individuale che si è tenuta a Peraga di Vigonza.

Ad aprire la mattinata è stata l'ottima performance di Giada Bianzale, bronzo alla palla nella categoria Silver 3^ fascia, che ha così bissato il risultato al cerchio della prima prova.

Nel pomeriggio è stata seguita dall'argento di Katia Conforto nella categoria Master 2^ fascia al corpo libero e al cerchio, anche in questo caso una conferma dell'ultimo piazzamento.

Buona la performance nella categoria Gold 4^ fascia di Cristina Betto, bronzo al cerchio.

In serata, invece, ancora per la categoria Master, tra le atlete della 4^ fascia è stata Elisa Rossin a contraddistinguersi con il suo bronzo alla palla.

"È stato un weekend che ci ha visti sportivamente impegnati su più fronti ed in tutti con grandi soddisfazioni - afferma Simone Piva Presidente della Asd Alfa Maserà. - Sabato pomeriggio siamo stati invitati a partecipare dal CONI e dalla Federazione Ginnastica d'Italia a SportIn a PadovaFiere, dove le esibizioni di uno dei nostri gruppi di ginnastica ritmica e delle ragazze più grandi di hip hop hanno riscosso un vero successo.

La giornata di domenica, invece, ha suggellato il nostro esordio già positivo del mese scorso in questo ente di promozione sportiva a noi nuovo: Ritmica Europa. La qualità si è confermata alta e, oltre ai podi conquistati, ci sono stati ottimi risultati per tutte le ginnaste in gara, posizionate sempre nella zona alta della classifica".

Torna su
PadovaOggi è in caricamento