Sport

Altro giro... altre corse: il Palaindoor di Padova ospita il secondo weekend di gare

Secondo weekend di gare al Palaindoor di Padova: sabato 23 e domenica 24 gennaio la pista coperta della Città del Santo ospita altre tre sessioni di gare nel pieno rispetto del protocollo anti-Covid definito dalla Fidal per l’attività indoor

Secondo weekend di gare al Palaindoor di Padova: sabato 23 e domenica 24 gennaio la pista coperta della Città del Santo ospita altre tre sessione di gare nel pieno rispetto del protocollo anti-Covid definito dalla Fidal per l’attività indoor.

Palaindoor

Sabato (inizio alle 14.30) è annunciato un bel 60 metri femminile con il rientro di Johanelis Herrera Abreu (Atl. BS ’50 Metallurg. S. Marco), che tornerà a gareggiare dopo dodici mesi di stop: la veronese, prima frazionista della staffetta azzurra dei Mondiali di Doha, non scende in pista dallo scorso 1° febbraio, quando correndo a Mondeville, in Francia, aveva rimediato un infortunio al bicipite femorale destro. Anche per lei comincia la rincorsa verso la sfida degli Assoluti indoor del 20-21 febbraio quando potrà cercare di riprendersi il titolo italiano conquistato nel 2019 con il record personale (7”32). Nella stessa gara, esercizio di velocità per la quattrocentista veneziana Rebecca Borga (Fiamme Gialle) e per l’ostacolista Giada Carmassi (Atl. Brugnera Friulintagli). Nell’asta, la tricolore indoor in carica Elisa Molinarolo (Atl. Riviera del Brenta). Domenica mattina (inizio alle 9), bella sfida nei 1500 tra la campionessa italiana 2020 outdoor Eleonora Vandi (Atl. Avis Macerata) e Irene Baldessari (Esercito). Al pomeriggio (dalle 14.30), Manuel Lando (Atl. Vicentina) e Nicholas Nava (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) nell’alto, mentre nell’asta torna in gara il trevigiano Matteo Miani (Assindustria Sport Padova) che sulla stessa pedana, lo scorso weekend, ha eguagliato il personale a 5.10.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altro giro... altre corse: il Palaindoor di Padova ospita il secondo weekend di gare

PadovaOggi è in caricamento