In 1.500 per il titolo regionale: a Galliera Veneta il nono cross "Villa Imperiale"

Atletica protagonista nel weekend: sabato 11 e domenica 12 gennaio al Palaindoor di Padova verranno assegnati i titoli regionali individuali di Veneto ed Emilia-Romagna nell’eptathlon maschile (pentathlon per gli allievi) e nel pentathlon femminile

La partenza dell'edizione 2019 del cross di Galliera Veneta (foto Eduard Ardelean)

Tanti appuntamenti nel secondo fine settimana agonistico del 2020 di atletica leggera: si gareggia a Padova e Galliera Veneta. 

Padova

Sabato 11 e domenica 12 gennaio, al Palaindoor di Padova, organizzato dal Comitato regionale della Fidal, campionato regionale individuale di prove multiple “open” e manifestazione regionale “open”. Dopo il debutto stagionale del 4 gennaio, secondo fine settimana di gare al Palaindoor di Padova. Parte del programma tecnico delle due giornate sarà dedicato alle prove multiple, che assegneranno i titoli regionali individuali di Veneto ed Emilia-Romagna nell’eptathlon maschile (pentathlon per gli allievi) e nel pentathlon femminile. Nell’eptathlon annunciati Stephen Asamoah (Atl. Virtus Castenedolo), doppio bronzo tricolore 2019 (indoor e outdoor), l’azzurrino Dario Dester (Cremona Sportiva Atl. Arvedi), campione italiano juniores in carica sia al coperto che all’aperto e quinto nel decathlon agli Europei under 20 di Boras, e Lorenzo Modugno (Pol. Triveneto Trieste), vice campione italiano juniores (indoor e outdoor) 2019. Nell’eptathlon juniores da seguire soprattutto Lorenzo Pezzolato (Gs Fiamme Oro Padova), campione italiano allievi in carica, e Alessandro Sion (S.A.F. Atl. Piemonte), tricolore under 18 nel decathlon (con il nuovo record italiano) ad Agropoli 2019. Nel pentathlon femminile, riflettori puntati su Sveva Gerevini (Cremona Sportiva Atl. Arvedi), doppia campionessa italiana assoluta 2019, e sulle venete Gloria Gollin (Atl. Vicentina), campionessa italiana promesse 2019 (oltre che bronzo assoluto), e Scilla Benussi (Atl. Riviera del Brenta), l’anno scorso terza ai campionati italiani juniores. Nel pentathlon allieve, infine, l’atleta da battere sarà Greta Brugnolo (Atl. Riviera del Brenta), campionessa italiana under 18 outdoor nel 2019 (e bronzo indoor di categoria). Per Padova sarà un interessante prologo dei campionati italiani giovanili di prove multiple che il Palaindoor ospiterà l’1 e il 2 febbraio. Circa 900 iscritti, invece, alle competizioni di contorno. Sabato inizio gare alle 10.15, domenica alle 9.45. L'elenco completo degli iscritti è disponibile a questo link.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Galliera Veneta

Domenica 12 gennaio, a Galliera Veneta (Padova), organizzato dall’Atletica Galliera Veneta il nono Cross “Villa Imperiale”. La manifestazione, abbinata al sesto memorial “Efrem De Poli”, che andrà alla società vincitrice della classifica combinata giovanile (ragazzi-cadetti), segna il debutto stagionale dei tre campionati veneti di società di corsa campestre (assoluto, promozionale e master). In palio, inoltre, i titoli regionali individuali master. Circa 1.500 gli iscritti, una partecipazione da record. Nella gara assoluta maschile (10 km) risultano iscritti l’azzurrino Marco Fontana Granotto (Expandia Atl. Insieme Verona), che ha chiuso il 2019 partecipando alla gara juniores dei Campionati Europei di specialità a Lisbona, Leonardo Feletto (Atl. Mogliano), tricolore 2018 dei 3000 siepi, Paolo Zanatta (Trevisatletica) e Simone Gobbo (Trevisatletica). Nella gara assoluta femminile (7 km) annunciate le ex azzurre Michela Zanatta (Atl. Ponzano) e Valentina Bernasconi (Atl. Mogliano). Dopo le gare di Galliera Veneta, la stagione regionale del cross proseguirà con gli appuntamenti di Vittorio Veneto (26 gennaio), Borgo Valbelluna (16 febbraio), Pescantina (23 febbraio) e Marostica (1 marzo). Cinque manifestazioni per assegnare - su tre prove - i titoli regionali di società per il settore assoluto, promozionale e master. Mewntre i titoli regionali individuali, oltre che a Galliera Veneta (master), saranno in palio a Pescantina (assoluti) e Marostica (settore promozionale). Questo il programma della manifestazione di Galliera Veneta, con le distanze di gara. Ore 9.15: master masch. sino alla categoria M55 (6 km). 9.45: master femm. (tutte le categorie) e master maschili dalla categoria M60 (4 km). 10.20: ragazze (1 km). 10.30: ragazzi (1 km). 10.40: cadette (1,5 km). 10.55: cadetti (2 km). 11.10: allieve (4 km). 11.30: seniores/promesse masch. (10 km). 12.25: allievi e juniores femm. (5 km). 13.05: juniores masch. (5 km) e seniores/promesse femm. (7 km). L'elenco completo degli iscritti è disponibile a questo link.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento