menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atletica, Assindustria Sport Padova da primato: la 4x100 femminile infrange dopo 37 anni il record regionale

L’impresa è stata compiuta dalla staffetta composta da Hope Esekheigbe, Ilenia Carraro, Emma Chessa e Francesca Rizzuto ai campionati di società categoria allievi

Una staffetta 4x100 da primato. È quella delle sprinter di Assindustria Sport Padova, protagoniste della prima fase veneta dei campionati di società allievi, a San Biagio di Callalta. In chiusura della giornata che ha aperto la manifestazione è arrivata la prestazione da copertina, offerta da Hope Esekheigbe, Ilenia Carraro, Emma Chessa e Francesca Rizzuto: le giovani fab four gialloblù hanno bloccato il cronometro dopo 48”37, abbattendo il 48”54 siglato dalla squadra della Libertas Treviso il 28 giugno 1981, addirittura 37 anni fa, uno dei primati regionali più longevi.

I risultati

Non è stato il solo risultato degno di nota della spedizione di Assindustria Sport. Sempre per quanto riguarda le componenti della staffetta, da menzionare il miglioramento della stessa Carraro nei 200, dove ha fermato il tempo in 24”80, bissando il secondo posto colto il giorno prima nei 400 in 58”35. Piazza d’onore anche per Esekheigbe nei 100, in 12”36, mentre, in campo maschile, spicca la doppietta del lanciatore Luca Marchiori, primo sia nel disco (51.06 metri) che nel martello (50.37). Progressi importanti anche per Marvellous Eghianruwa, senza rivali nel salto triplo a 13.82 metri, nonostante ne avesse 2 di vento contro. Sul podio anche Giovanni Suman, secondo nei 2.000 siepi in 6’34”90, e Fabio Lodo, terzo nei 3.000 in 9’23”12.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento