Atletica: al meeting di Padova del 14 luglio con l'#Davidpersempre il primo trofeo Cittarella

Allo Stadio Colbachini e alle ore 17.40, prenderà il via in suo onore il “Trofeo David Cittarella”, gara under 18 ad invito di giavellotto, la specialità di David

Neanche sei mesi fa il terribile annuncio della morte improvvisa di David Cittarella, 17 anni, un promettente atleta del settore giovanile. Ora la notizia è che il suo ricordo resterà vivo per sempre. Martedì 16 luglio allo Stadio Colbachini si svolgerà il Meeting internazionale Città di Padova e, alle ore 17.40, prenderà il via in suo onore il “Trofeo David Cittarella”, gara under 18 ad invito di giavellotto, la specialità di David.

La gara in suo onore

«La morte di un atleta nel pieno delle sue forze lascia attoniti e non è facile reagire- spiega il direttore tecnico delle Fiamme Oro Sergio Baldo - fin da subito abbiamo pensato di fare qualcosa di importante per lui e per la sua famiglia. Per la Maratona di Padova (28 aprile) il gruppo Vimm-Fiamme Oro ha corso indossando la maglietta con l’hastag #davidpersempre ed ora, in occasione del Meeting, in collaborazione con Comune di Padova e Assindustria Sport partirà il “1° Trofeo David Cittarella”, gara allievi di giavellotto che accompagnerà d’ora in poi questa manifestazione internazionale così importante per la nostra città» - ha concluso Baldo.

Gli atleti in gara

Quest’anno saranno 14 gli allievi che si giocheranno la vittoria, atleti che avevano incontrato spesso David sulle pedane del Veneto e non solo. Ci saranno anche tre compagni di squadra Gherardo Gasparella, Lorenzo Pezzolato e Giacomo Salvo, che hanno condiviso con lui l’emozione di indossare la maglia cremisi, due di loro, Gherardo e Lorenzo, hanno anche lottato per una vittoria nell’ultima finale nazionale del campionato di società allievi di Cinisello Balsamo (settembre 2018).Quando serviva, David era disposto a farsi in quattro per i compagni e per la squadra. In quell’occasione aveva gareggiato anche nel lancio del martello oltre che nel giavellotto, raccogliendo punti preziosi per la classifica finale.

Le premiazioni

Tutti gli atleti in gara verranno premiati con una maglietta cremisi creata apposta per l’occasione dove campeggia l’hastag #davidpersempre. La premiazione sarà ufficializzata dal Comandante del 2° Reparto Mobile di Padova Giuseppe Maria Iorio, vicepresidente vicario delle Fiamme Oro di atletica leggera; dall’Assessore allo Sport del Comune di Padova Diego Bonavina; dalla sua allenatrice Silvia Carli e dal compagno di allenamento Alessandro Ferro, bronzo agli ultimi campionati italiani juniores. Interverrà anche la famiglia di David: papà Gianni, mamma Lilli e la sorella Egle.  

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Drammatico incidente stradale nella Bassa: 36enne muore in ospedale per le gravi lesioni subite

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Ragazza padovana discriminata in spiaggia: denunciato l'ex gestore di Punta Canna

Torna su
PadovaOggi è in caricamento