Atletica, doppietta della Vis Abano ai campionati regionali giovanili di prove multiple

A Conegliano titoli per le padovane Francesca Carta e Vittoria Masiero, che hanno rispettivamente vinto nel pentathlon cadette e nel tetrathlon ragazze

Le premiazioni (foto Eduard Ardelean)

Doppietta della Vis Abano nel campionato regionale giovanile di prove multiple, andato in scena nel weekend a Conegliano (Treviso).

Doppia vittoria

Il club padovano si è aggiudicato entrambi i titoli femminili, vincendo il pentathlon cadette con Francesca Carta (3685 punti) e il tetrathlon ragazze con Vittoria Masiero (2987 punti), prevalsa di una sola lunghezza su Rachele Peloso (Atl. Marostica Vimar) al termine di una gara incertissima (quattro atlete nell’arco di 26 punti). Al maschile, titoli regionali per Andrea Pozza (Atl. Marostica Vimar) nell’esathlon cadetti (4016 punti) e Giacomo Rottin (Atl. Villorba) nel tetrathlon ragazzi (2814 punti). Circa 200 gli atleti lizza, in un weekend di gare ben organizzato da Atl-Etica San Vendemiano.   

I risultati maschili

Risultati maschili. Esathlon cadetti: 1. Andrea Pozza (Atl. Marostica Vimar) 4016 punti (15”5/100 hs; 6.10/lungo; 32.62/giavellotto; 1.80/alto; 34.44/disco; 3’07”8/1000 m), 2. Marco Pasqualetto (Atl. Vis Abano) 3820 (14”1; 5.51; 32.62; 1.68; 24.15; 2’57”1), 3. Andrea Polo (Ass. Atl. Nevi) 3808 (15”1; 6.16; 39.19; 1.56; 30.90; 3’14”6). Tetrathlon ragazzi: 1. Giacomo Rottin (Atl. Villorba) 2814 punti (9”1/60 hs; 51.88/vortex; 4.80/lungo; 1’48”1/600 m), 2. Pierluigi Ellero (Gs Fiamme Oro) 2782 (9”4; 39.70; 5.23; 1’43”7), 3. Getahun Montresor (Expandia Atl. Insieme Verona) 2651 (9”4; 44.42; 4.44; 1’44”5). 

I risultati femminili

Risultati femminili Pentathlon cadette: 1. Francesca Carta (Atl. Vis Abano) 3685 punti (12”3/80 hs; 24.86/giavellotto; 1.41/alto; 4.90/lungo; 1’44”9/600 m), 2. Azzurra Ballin (Atl. Riviera del Brenta) 3448 (12”5; 20.75; 1.44; 4.99; 1’50”7), 3. Valentina Cassol (Atl. Longarone) 3308 (13”8; 34.81; 1.35; 4.33; 1’52”9). Tetrathlon ragazze: 1. Vittoria Masiero (Atl. Vis Abano) 2987 punti (9”8/60 hs; 39.14/vortex; 4.37/lungo; 1’54”7/600 m), 2. Rachele Peloso (Atl. Marostica Vimar) 2986 (10”3; 38.61; 4.37; 1’50”3), 3. Nicole Capitanio (Csi Atl. Provincia di Vicenza) 2976 (9”3; 40.05; 4.74; 2’05”9).

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Drammatico incidente stradale nella Bassa: 36enne muore in ospedale per le gravi lesioni subite

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

Torna su
PadovaOggi è in caricamento