Autocross a Vighizzolo d’Este: inizia la stagione 2015

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Dopo le prime tre prove del Campionato Formula Crono su asfalto, l'intera organizzazione Ruffato Formula sposta l'attenzione di tutti gli appassionati sulla prima prova del Campionato Autocross 2015. Domenica 19 aprile l'appuntamento è a Vighizzolo d'Este, nella pista in terra battuta ricavata presso la zona industriale in Via G. Marconi. Il tracciato è stato definito il più lungo d'Europa con i suoi 1.300 metri di lunghezza e con una larghezza costante di 15 metri che in alcuni punti raggiunge anche i 20 metri. Tra le novità importanti di questa stagione, tutte la manifestazioni di autocross aperte ai licenziati ENDAS saranno valide come gare nazionali ACI SPORT e di sicuro tutto lo staff organizzativo punterà nel corso della stagione ad avere titolazioni ben più importanti come ad esempio il Campionato italiano della specialità. Saranno 4 le categorie ammesse: classe A vetture 2RM fino ai 2.000 cc, classe B vetture a 2RM oltre i 2.000 cc e 4x4, classe C monoposto fino a 1.600 cc 2RM e classe D monoposto fino a 4.000 cc 4x4. Oltre 30 le vetture iscritte ma soprattutto di notevole qualità con ben 10 monoposto nella classe D. Al via troveremo anche alcune vetture che saranno al via nel campionato europeo di autocross, su tutti spicca il veronese Michele Ottoboni su Skoda Fabia che lo scorso anno si è classificato al secondo posto nel FIA CEZ (Campionato del Centro Europa) oltre a vincere il campionato italiano e il veneziano Peter Stecca su Mitsubishi. Si potrebbe tranquillamente dire che i nomi più illustri del panorama dell'autocross nazionale saranno ai nastri di partenza. Il programma prevede dalle 8.00 alle 10.00 le verifiche sportive e tecniche, alle ore 10.30 il warm-up e alle 11.00 le prove ufficiali. A partire dalle 13.30 l'inizio delle gare vere e proprie con semifinali e finali; le vetture prenderanno il via simultaneamente (massimo 10 vetture per classe) con partenza data con il semaforo. Per chi fosse interessato il tracciato di Vighizzolo d'Este sarà disponibile anche durante la settimana per test privati previo contatto con la segreteria di Ruffato Formula.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento