menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket Carrozzina: per la 3A esordio amaro in campionato a Giulianova

Risultato a parte, chiuso peraltro con un passivo di soli 9 punti, 63 a 54, il match disputato sabato 23 gennaio, va in archivio con tante risposte positive per i patavini

La Studio3A Millennium Basket esce battuta ma a testa altissima dalla prima gara del campionato di serie A di pallacanestro in carrozzina, in casa di Giulianova. Risultato a parte, chiuso peraltro con un passivo di soli 9 punti, 63 a 54, il match del debutto della stagione 2020-21, disputato sabato 23 gennaio, va in archivio con tante risposte positive per i patavini che, oltre ad essere finalmente tornati sul parquet per una partita ufficiale dopo un anno di stop causa Covid, hanno tenuto testa a uno dei quintetti favoriti per la vittoria dello scudetto, cedendolo solo alla distanza.

Indicazioni importanti

Per la soddisfazione del neo coach Fabio Castellucci, che ha ricevuto indicazioni importati dai suoi ragazzi nell’applicazione degli schemi tecnico-tattici e nel lavoro svolto in oltre quattro mesi di preparazione, ma anche utili spunti su dove battere per migliorare, ad esempio nella precisione al tiro. Di certo c’è che, nonostante i tanti giovani lanciati quest’anno in prima squadra, se il buon giorno si vede da mattino il sodalizio con sede a Piombino Dese potrà dire la sua nel torneo. Nonostante l’assenza per squalifica di uno dei suoi “perni”, Bernardis, la Studio3A Millennium Basket, trascinata da un ottimo Casagrande, top scorer con 23 punti, nei primi due quarti ha risposto colpo su colpo alla Deco Group Amicacci, arrivando all’intervallo lungo sul 33 pari. Poi però un calo fisico, la maggior esperienza degli avversari, che hanno alzato i ritmi in difesa, i pochi cambi sui lunghi e qualche errore di troppo sotto canestro e nelle conclusioni hanno fatto pendere la bilancia della sfida dalla parte dei padroni di casa, che nel terzo quarto hanno assestato il break decisivo, ma Bargo e compagni hanno lottato e sono rimasti aggrappati al match fino alla sirena. Prossimo, difficilissimo impegno, sabato 30 gennaio 2021, alle 18, per l’esordio casalingo al palasport di Piombino Dese con i campioni d’Italia in carica della S. Stefano Avis.

Tabellino

DECO GROUP AMICACCI GIULIANOVA - STUDIO3A MILLENNUM BASKET 63-54

Parziali: 19-16, 14-17 (33-33), 18-9 (51-42), 12-12.

DECO GROUP AMICACCI GIULIANOVA: Beltrame, Awad, Beginskis 16, Gemi, Marchionni 4, Biasiotti, Minella, Gharibloo 19, Labedzki 4, Ion, Cavagnini 20. All. Accorsi.

STUDIO3A MILLENNIUM BASKET: Bargo 13, Foffano 2, Rado, Casagrande 23, Scantamburlo, Raourahi 10, Scandolaro 6, Gamri, Leita. All. Castellucci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento