"Sogni d'oro" sul campo da basket: la foto diventa virale grazie a una famosa pagina Facebook

A pubblicarla è "La Giornata Tipo", e ritrae una cinquantina di baby-cestisti del Petrarca Basket

La foto apparsa su "La Giornata Tipo"

C'è una pagina, su Facebook, che è seguitissima da molti appassionati. Si chiama "La Giornata Tipo", ha più di 336mila follower e racconta tutto il bello del basket. Comprese le store "parallele", quelle che difficilmente leggereste in giro. Avverando magari anche un sogno. Come in questo caso.

La storia

Il post è stato pubblicato poco dopo le ore 15 di domenica 16 giugno, ed è già virale. C'è una foto in cui si vedono dei ragazzini sdraiati su un campo da basket. Il tutto è accompagnato da un lungo racconto, che vi riportiamo: "La foto è buia, è stata scattata all'alba. C'è silenzio in palestra. Una cinquantina di bambini tra gli 8 e i 13 anni stanno dormendo. Non è stata una serata come tutte le altre. Hanno vissuto la palestra e il basket in tutte le loro sfaccettature. Alle 19:30 hanno ordinato le pizze. Alle 20:45 hanno guardato Sassari-Venezia proiettata sul muro. Alle 23:00 hanno visto "Space Jam", in molti non l'avevano mai visto. Hanno fatto l'una di notte. Per molti è stata la prima volta, si sono sentiti "grandi" tra basket, partite in tv, film e amici. Poi sono crollati. La foto è stata scattata alle 6:58. "Ho pensato di far partire I believe I can Fly di R.Kelly come sveglia, ma poi li ho lasciati dormire un altro po'. Se lo meritavano"... (parole di Simone Grigoletto, l'istruttore). Una splendida idea. Una notte che questi ragazzini non dimenticheranno mai". Dimenticavamo: questi circa 50 baby-cestisti sono del Petrarca Basket Padova. E ora tutta Italia li conosce...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cercasi 700 comparse per la fiction Rai ambientata a Padova: al via i casting per “L’Alligatore”

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Violento frontale in curva: due feriti, donna incinta soccorsa con l'elicottero

  • I parenti non riescono a contattarlo, il peggiore dei timori si concretizza: è in casa senza vita

  • Don Marino Ruggero lascia la parrocchia di Albignasego: voci su "relazioni troppo intime con le parrocchiane"

  • Drammatico incidente sul lavoro: travolto dal tir, lotta per la vita dopo l'arresto cardiaco

Torna su
PadovaOggi è in caricamento